Navigazione veloce

KC Vercelli - Conviviale con relatore la Prof. Gianna Baucero su "Segreti e misteri della Magna Carta" e service  

Stampa veloce crea pdf di questa news icona rss
Pubblicato da: Rosalba | KC Vercelli | 24.05.2019 |  Letture: 63

KC Vercelli - Conviviale con relatore la Prof. Gianna Baucero  su
Giovedì 23 maggio
"Segreti e misteri della Magna Carta" con la prof.ssa Gianna Baucero

Serata di alto livello culturale quella che si è tenuta giovedì sera presso il Circolo Ricreativo, che ha visto l’importante presenza della prof.ssa Gianna Baucero, insegnante di Lingua, Storia e letteratura inglesi al Liceo Scientifico di Vercelli e da moltissimi anni studiosa della Magna Carta, dedicandosi alla storia del periodo che vide la concessione del documento e agli aspetti formali e sostanziali del prezioso manoscritto. Ha visto ed esaminato tutti gli esemplari della Magna Carta ancora esistenti e pubblicato l’unica monografia italiana sulla Magna Carta esistente nella storia dell’editoria del nostro Paese.
Appassionata narratrice, Gianna Baucero viene spesso invitata a tenere conferenze ed è reduce da una importante presentazione di un suo libro al Circolo dei Lettori di Torino. Il suo “Magna Carta” è stato recentemente consigliato su Rai Storia dal professor Alessandro Barbero e ha ricevuto il plauso anche di Paolo Mieli.
Preliminarmente alla conviviale i soci hanno visitato la bellissima mostra allestita presso l’Arca di San Marco con all’interno la presenza del prezioso documento, il quale conserva tuttora lo status di carta fondamentale della monarchia britannica e rimangono tuttora in vigore gli articoli 1, 9 e 29 dell’ultima versione, quella del 1297. L’evento rientra nelle celebrazioni degli 800 anni dell'abbazia di Sant'Andrea, fondata il 19 febbraio 1219 dal cardinale Guala Bicchieri, che proprio in qualità di legato pontificio ha posto nel 1216 il sigillo sulla seconda versione della Magna Charta, uguale a quella presente a Vercelli.
Successivamente alla cena si è quindi tenuta la conferenza della prof.ssa Baucero, la quale con il suo eloquio e la sua preparazione ha trasmesso e raccontato in modo appassionato a tutti i presenti gli aspetti fondamentali, sia di natura storica che di carattere aneddotico, che hanno portato alla prima concessione di questo documento il 15 giugno 1215 da parte del Re d’Inghilterra Giovanni “Senza Terra”.

Presenti alla serata l’Assessore alla Cultura del Comune di Vercelli Daniela Mortara e Rachelina Orsani, Luogotenente Governatore della Divisione 18 Piemonte Viribus Unitis.

Il Presidente del Club Paolo Bello, nel ringraziare la prof.ssa Baucero per aver accettato, l’invito del Kiwanis, ha poi con viva soddisfazione condiviso con i presenti quanto inerente, grazie anche alla collaborazione con il Comune di Vercelli e con l’Azienda Farmaceutica Municipalizzata, il contributo erogato per l’acquisto di buoni pasto a favore dei bambini figli di famiglie disagiate: in particolare il contributo da parte di Kiwanis Club Vercelli è traducibile in circa 524 buoni pasto riferiti a n.7 utenti, un piccolo grande gesto verso i bambini che sono sempre e comunque la parte debole della nostra società, con l’auspicio che questo serva anche a sensibilizzare sempre più le persone nello svolgere attività ed opere di solidarietà e beneficenza verso i più deboli e bisognosi.






TAGS:   




Tema Grafico by iWebSolutions - partner e107 Italia