Navigazione veloce

KC Novara Monterosa - Serata conclusiva dell'anno sociale dedicata all'Autismo... in musica  

Stampa veloce crea pdf di questa news icona rss
Pubblicato da: Federica | KC Novara Monterosa | 11.10.2018  |  Letture: 254

KC Novara Monterosa - Serata conclusiva dell'anno sociale dedicata all'Autismo... in musica
21 settembre 2018. Con una entusiasmante serata di musica la Presidente, Eva Boglio, ha chiuso l’anno sociale 2017-2018 del MONTEROSA, ringraziando tutti i soci per la fattiva collaborazione offerta nello svolgere il suo mandato e sottolineando, con visibile commozione, la bellezza dell’esperienza vissuta.
Poi ha presentato gli ospiti della serata, la Presidente Nazionale dell’Associazione Genitori di Soggetti Autistici, Betty de Martis, accompagnata dalla Signora Priscilla Beyersdorf Pasino della Sezione di Novara, intitolata a E. Micheli. L’Associazione, ANGSA, è stata designata destinataria del service, che ogni anno il MONTEROSA mette a disposizione a favore dei bambini, Serving the Children of the World.
In breve, l’ANGSA promuove e incentiva la ricerca scientifica del settore, garantisce il diritto alla cura per tutti i bambini e ragazzi affetti da autismo, per migliorare la loro vita e quella delle rispettive famiglie, mediante numerosi servizi ed una équipe multidisciplinare con oltre venti professionisti.
Presente alla serata anche il Signor Gianluca Vacchini, Direttore della Fondazione Comunità Novarese, che elargisce fondi alle associazioni di volontariato, che si dedicano ad aiutare i più deboli.
E’ stata poi la volta della musica, affidata a due artisti di fama internazionale, Giuseppe Canone e Ilaria Schettini, che da oltre vent’anni costituiscono il DUONOVECENTO, che si è esibito in numerosi teatri italiani ed esteri, riscuotendo sempre un ampio consenso di pubblico e di critica.
Giuseppe Canone, alla fisarmonica e al bandoneon, è un artista polistrumentista eclettico, che ha tenuto concerti in tutto il mondo, sia in formazioni orchestrali che da solista. Tiene corsi di perfezionamento ed è molto impegnato in campo didattico.
Al pianoforte si è impegnata Ilaria Schettini, diplomata presso il Conservatorio Verdi di Torino, che successivamente ha conseguito la laurea di II° livello per Pianoforte presso il Conservatorio Cantelli di Novara. Ha al suo attivo una brillante carriera concertistica come solista in numerosi formazioni cameristiche in Italia e all’estero.
I due artisti hanno eseguito brani tipici per fisarmonica, spaziando da Astor Piazzolla, il compositore e suonatore di bandoneon argentino, che rinnovò il tango con una scrittura personale e raffinata, ma anche complessa, del quale hanno suonato Adios Nonino, il celebre Oblivion e Libertango. Sono poi passati a Luis Bacalov, contemporaneo di Piazzolla, suonando la colonna sonora del film "Il Postino", per finire con Richard Galliano, di cui hanno fatto ascoltare Tango pour Claude, una danza sensuale e, sotto certi aspetti, diabolica.
Inutile sottolineare l’entusiasmo dei soci e degli amici del MONTEROSA, che hanno a lungo applaudito gli artisti e ringraziato la Presidente per la serata, certamente diversa, all’insegna di una musica piacevole, accattivante e, perché no, intrigante.









TAGS:   
autismo   concerto   club   




Tema Grafico by iWebSolutions - partner e107 Italia