Navigazione veloce

gen 29
Stampa veloce crea pdf di questa news icona rss

KC Absolute CT Terra dei Ciclopi - Giornata per i diritti dell'infanzia parlando di cyberbullismo ai Key club di Catania  

Pubblicato da: Rosalba Fiduccia | KC Absolute CT Terra dei Ciclopi |  Letture: 1221

KC Absolute CT Terra dei Ciclopi -  Giornata per i diritti dell'infanzia parlando di cyberbullismo ai Key club di Catania
GIORNATA MONDIALE DEI DIRITTI DELL’INFANZIA

Il fenomeno del Cyber bullismo e l’azione di contrasto da opporre nella quotidianità ancora al centro della riflessione del Kiwanis Club Absolute “Terra dei Ciclopi”, da sempre attento alle tematiche del disagio giovanile nell’era di internet.
Occasione prescelta per porre sotto la lente di ingrandimento la tematica in questione l’annuale “Giornata mondiale dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza”, celebrata lo scorso 21 Novembre presso la biblioteca dell’istituto IPSIA FERMI-EREDIA di Catania, alla presenza dei Key Club affiliati (ITIS FERMI-EREDIA Catania, I.C. Alcide de Gasperi Aci S. Antonio, I.C. Agatino Malerba Catania, Liceo Artistico Emilio Greco Catania), intervenuti per l’occasione con una folta partecipazione di docenti e alunni.

Ricco l’elenco degli intervenuti, già a partire dal saluto del prof. Giuseppe Conti, presidente del Kiwanis Club Caltagirone e docente del “Fermi”, rivolto alle autorità kiwaniane presenti tra cui la prof.ssa Daniela Simon, past president del Kiwanis Club Absolute ed il Dott. Luigi Maugeri, dell’Assessorato ai Servizi Sociali del Comune di Catania.
A fare gli onori di casa, il dirigente scolastico del “Fermi”, prof. Francesco Petrone, la prof.ssa Francesca Santonocito, vicepreside del medesimo istituto ed il sindaco di Valverde, prof. Rosario D’Agata; in rappresentanza dell’ “Emilio Greco”, poi, il prof. Alfredo Anastasi, Advisor del Key Club, la prof.ssa Francesca Di Mauro ed il prof. Angelo Battiato.
A presenziare alla manifestazione anche il Luogotenente del Kiwanis, Distretto Italia S.Marino Div. 2, prof. Carmelo Raciti, soffermatosi nel suo intervento sui diritti dell’infanzia, della famiglia e della nutrizione.
Cuore pulsante della giornata gli interventi di docenti ed alunni. In primo luogo, spazio ai ragazzi del Key Club FCGT, presieduto da Francesco Mollica, ex studente del “E. Fermi” e coordinati nel loro lavoro dal prof. Giuseppe Conte, la cui riflessione ha riguardato le problematiche scaturenti dal Cyber bullismo, illustrate con l’ausilio di un interessante power point.
Esaurita la relazione degli studenti, docenti ed autorità intervenute hanno, poi, dato vita ad una interessante fase dell’assise durante la quale è emersa la concorde volontà di ricordare le insidie del Cyber bullismo citandone, peraltro, anche l’uso distorto degli smartphone da parte degli alunni in classe, fenomeno ormai largamente diffuso ed incontrollabile. Come ricordato, esso, anziché favorire lo sviluppo e l’apprendimento, tramite internet, rappresenta solo motivo di distrazione e mezzo di offesa nei confronti di alunni più deboli ed insegnanti, con episodi che ancor più gravemente, spesso finiscono in rete o pubblicati sui social.

Colorato di significato, tuttavia, il messaggio finale degli alunni, lanciato all’interno di una cornice davvero festosa: l’importanza del volontariato, l’invito al rispetto e al vivere bene ed intensamente la giovinezza nel presente.

PROF. ARCH. ALFREDO ANASTASI
ADVISOR KIWANIS CLUB ABSOLUTE
“TERRA DEI CICLOPI”




TAGS:   




Tema Grafico by iWebSolutions - partner e107 Italia