Dal Chair distrettuale “Kiwanis per il Natale” Pietro Luccisano

Messina Lì 24\11\2022

Al Governatore del Distretto Italia San Marino

A Tutti i soci

Cosa rende il Natale diverso da tutte le altre feste?
Cosa ci porta ad amare il Natale in un modo diverso da tutte le altre ricorrenze?
Potremmo continuare così per altre cento o mille domande, ma la risposta è una sola.

Il Natale è diverso perché tutti, chi in un modo chi in un altro, torniamo bambini e riviviamo lo spirito Natalizio con gli occhi di un bimbo.
Il Natale, d’altronde, è la festa dei bambini e chi meglio del Kiwanis li può capire.

Da questo pensiero semplice ma sempre attuale, da anni ormai, con il mio Club di appartenenza il Messina Zancle abbiamo cercato di onorare il Natale con i bambini; abbiamo cercato di renderne felici il più possibile.
Come?
Nell’unico modo che i bimbi riconoscono valido: il regalo di Natale.

Il Natale visto attraverso gli occhi di un bimbo o di una bimba che scarta il regalo è la cosa più bella che ci possa essere; ognuno di noi torna bimbo, gli occhi dolci di quel bimbo che ringrazia sorridendo sono i nostri occhi da bambino, quelli dei nostri figli, dei nostri nipoti o semplicemente quelli di quel bimbo che, senza il Kiwanis, non avrebbe ricevuto il suo giocattolo.
È questo lo spirito del Natale e da un’idea semplice nata in modo altrettanto semplice e con il cuore grande e buono del Nostro Governatore Salvatore Chianello si potrà realizzare in tutta Italia.
Dirà qualcuno: ma noi lo facciamo da sempre, altri diranno ma come lo faremo ed altri ancora ma quali bambini troviamo.
Non vi preoccupate sarà lo Spirito del Natale a guidarvi.
Trovate il modo, con una raccolta, con un sorteggio o con gli altri mille modi che tutti voi riuscirete a tirare fuori dalla vostra slitta personale e raccogliete soldini per comprare i giocattoli.
Anche un semplice stand in una piazza può essere utile una bella bandiera del Kiwanis in bella mostra, una brochure che spieghi a chi non conosce cosa è il Kiwanis e cosa fa il Kiwanis nel mondo, una cassetta per le offerte ed il gioco è fatto: il ricavato sarà utilizzato per comprare giocattoli.
Ma questo è solo un modo, altri mille e più vi aspettano quando il fine è grande: far sorridere un bimbo.
E come dico sempre se anche un bimbo solo sorriderà grazie al vostro impegno, avremo un bimbo in più che sorride.
Ma il cuore del Kiwanis è Grande e pensa anche alle famiglie con un dono.
Non potete immaginare quante famiglie bisognose ci sono, quante si vergognano di dirlo, quante non si fanno vedere ma gradirebbero un aiuto.
Negli anni con il mio Club abbiamo pensato, oltre al giocattolo per i bimbi, al pranzo di Natale, offendo un minimo di conforto.
Chiedendo in giro alle varie associazioni di volontariato che si occupano di famiglie bisognose, in ogni città ce ne sono diverse, ci è stato detto che il miglior regalo è la carne.
Ci hanno chiesto carne da cucinare per il pranzo di Natale, non ci crederete carne trita e salsicce.
E noi abbiamo regalato questo, confezioni da un chilo di carne e salsicce, portandole direttamente alle famiglie.
Il miglior regalo possibile.
Come farlo? Ricordatevi che il difficile non è comprare le cose, il difficile è distribuirle perché si deve conoscere chi ha veramente bisogno.
Come fare allora? Rivolgetevi alle associazioni locali, alla Croce Rossa, il loro lavoro è instancabile, alla Charitas ed a chiunque conosce il mondo del bisogno.
Non spettacolarizzate la consegna, spettacolarizzate la raccolta, non è necessario far vedere a chi va la carne o il giocattolo è meglio far vedere cosa avete raccolto e dirci come lo distribuirete, anche a quella famiglia che conoscete solo voi e che ha veramente bisogno.
Portate fuori il nome del Kiwanis, fate conoscere l’iniziativa dite chi siamo e soprattutto fate sorridere bambini con il giocattolo che regalerete e non vi preoccupate di altro, nulla è difficile è nulla è impossibile quando si unisce allo spirito Kiwaniano quello del Natale.
È tutto il vostro lavoro sarà ripagato il giorno di Natale quando quelle famiglie bisognose alle quali vi rivolgerete vi penseranno nelle loro preghiere.
Facciamo uscire il bello che c’è nel nostro Kiwanis, ogni Club è protagonista.
Inondateci di foto, di filmatini, di iniziative, le raccoglieremo in un piccolo cortometraggio e lo pubblicheremo per non dimenticarci mai di quanto bene avremo fatto per Natale del 2022.
E…se qualcuno conosce Babbo Natale lo potrebbe fare venire nel Vostro Club per consegnare i giocattoli…sarebbe bello.
Il mio Club ma tutti si possono unire, non ci devono essere divisioni, lo farà con la Croce Rossa in una serata dedicata con Elfi e con Babbo Natale in persona che, il 20 Dicembre, sarà a Messina.
Pensateci, uniamo il Natale in un unico fine Kiwaniano facciamo sorridere i bambini che hanno bisogno e le loro famiglie e quanto sarebbe bello se ogni Club partecipasse, pensate faremmo un filmato con tutti i Club del Distretto, non vi preoccupate di quanto farete o delle difficotà…fatelo è più semplice.
Non è una gara è Natale…
È se qualcuno di voi non sa come farlo…chiamatemi insieme troveremo il modo.
E non dimenticate di mandarmi le foto o il video del vostro service per il più bel filmato di Natale del 2022 che il Kiwanis Distretto Italia San Marino avrà.

Viva il Kiwanis e viva il Natale.

 Il Chair Distrettuale Kiwanis per il Natale

 Pietro Luccisano