Menu Chiudi

Giornata Mondiale dei Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza. Convegno distrettuale “Bulli non si nasce”

In occasione della Giornata Mondiale dei Diritti dell’Infanzia ed dell’Adolescenza, il Kiwanis Distretto Italia-San Marino e l’Assessorato alla Pubblica Istruzione del Comune di Catania promuovono una mattinata di approfondimento su bullismo e cyberbullismo dal titolo 

BULLI NON SI NASCE

Azioni efficaci nella Scuola per la lotta al Bullismo ed al Cyberbullismo

Lunedì 22 Novembre

L’incontro che avrà luogo a Palazzo della Cultura a Catania con inizio alle ore 11:00, è diretto in special modo ai Dirigenti Scolastici ed ai referenti antibullismo, nonchè ai referenti dei Club Kiwanis.

Introdurranno il tema la Dott.ssa Barbara Mirabella, Assessore alla Pubblica Istruzione del Comune di Catania ed il Dott. Epifanio Giuffrida, Luogotenente Governatore della Divisione 2 del Kiwanis Distretto Italia delegato della Governatrice Angela Catalano. Saranno relatori: la Dott.ssa Caterina Ajello, già Procuratore capo presso il Tribunale dei Minori di Catania, l’Avv. Delia Ginardi, Avvocato Cassazionista componente  comm. diritti umani C.O.A. Catania, il Prof. Giancarlo Pavano docente esperto sul bullismo, autore del manuale “Pre-Occuparci” e del “Protocollo PIOS”, il Dott. Modesto Lanci, medico, autore del libro a fumetti “Lillo e Billo il bullo”.

Nell’occasione saranno presentate le campagne promosse dal Kiwanis nelle scuole per la prevenzione e contrasto al bullismo ed al cyberbullismo ed in particolare due pubblicazioni “Lillo il Bullo” e “Manuale Pre-Occuparci – Protocollo PIOS”. L’incontro sarà moderato dal Dott. Elio  Garozzo, coordinatore distrettuale per le attività di servizio ai giovani ed alla comunità.

I dati che mostrano l’abbassamento dell’età di insorgenza del fenomeno del bullismo che ormai con interessa anche i gradi inferiori di istruzione. La strategia del Kiwanis, per incidere significativamente sul fenomeno, consiste nel promuovere azioni concrete e coerenti nelle scuole attraverso un manuale operativo, il manuale “Pre-Occuparci” e con il  “Protocollo PIOS” destinato ai Dirigenti Scolastici.  Ma nello stesso tempo il Kiwanis intende raggiungere anche i bambini più piccoli, preparandoli ad affrontare il problema e insegnando loro che i bulli, temuti perchè violenti, non sono affatto un modello da seguire:  il libro illustrato a fumetti “Lillo e Billo il bullo” è stato scelto come metodo più pratico per rispondere alla necessità di adeguare ai bambini sia il linguaggio che la forma di presentazione.

DATO IL RILIEVO DI LIVELLO DISTRETTUALE L’EVENTO POTRÀ ESSERE SEGUITO IN DIRETTA COLLEGANDOSI ALLA PAGINA FACEBOOK DEL DISTRETTO

Shares

Articoli correlati