CYBERBULLISMO



Il Kiwanis Distretto Italia-San Marino, sin dal 2015, ha acceso i riflettori sul cyberbullismo e reati informatici.
Un fenomeno preoccupante, molto diffuso fra le giovani generazioni, che richiede anche il nostro impegno.
L‘obiettivo è di promuovere, col qualificato supporto della Polizia Postale, incontri nelle scuole per aiutare i genitori e le istituzioni scolastiche, da un lato, a prevenire e fronteggiare tale fenomeno ed i ragazzi, dall'altro, ad affrontare e superare una delle cause di disagio giovanile, con effetti sia per l'autore che per la vittima del cyberbullismo.

Importante inoltre è il Protocollo d'Intesa tra il Kiwanis Distretto Italia-San Marino ed il Consiglio Nazionale Ordine degli Psicologi in materia di Prevenzione e Lotta al Bullismo e Cyberbullismo (siglato il 6 febbraio 2018).
Grazie a questo Protocollo, i Club Kiwanis, nell’area di propria competenza territoriale, potranno richiedere il supporto di psicologi esperti sul tema del bullismo e cyberbullismo per promuovere e svolgere seminari rivolti a studenti, genitori e insegnanti riguardanti i suddetti temi presso Istituti Scolastici del territorio in date che dovranno essere precedentemente concordate.
Il Consiglio Nazionale Ordine degli Psicologi (CNOP) potrà fornire ai Kiwanis Club richiedenti, nel limite delle proprie disponibilità, il supporto dei propri psicologi iscritti, garantendo deontologia e competenza in materia.
Infine Kiwanis e CNOP potranno promuovere ulteriori iniziative, convegni ed attività di ricerca sul bullismo e sul cyberbullismo.
Quindi un importante accordo di partnership che ha visto la luce grazie al costante lavoro svolto in questi anni dal Distretto che ha conquistato sul campo una crescente credibilità quale organizzazione in prima linea nella prevenzione e nel contrasto al Cyberbullismo.

L'11 Febbraio 2020 ricorre il "Safer Internet Day", Giornata Europea contro il Cyberbullismo, istituita dall'Unione Europea per promuovere l'uso sicuro e responsabile dei new media tra i più giovani.