.............      RICERCA  |   ARCHIVIO SITI KIWANIS  |   MEDIA  |   MAPPA SITO

KC Vibo Valentia - Giornata per i diritti dell'Infanzia e dell'Adolescenza - Il club richiede il Garante  

Stampa veloce crea pdf di questa news icona rss
Pubblicato da: Rosalba | KC Vibo Valentia | 03.12.2020 |  Letture: 48

KC Vibo Valentia - Giornata per i diritti dell'Infanzia e dell'Adolescenza - Il club richiede il Garante
Giornata per i diritti dell'Infanzia e dell'Adolescenza - Il KC Vibo Valentia richiede il Garante

Con la Dichiarazione di Ginevra del 1924 si è parlato specificatamente per la prima volta di diritti dei bambini. E il 20 novembre 1989 è stata approvata la “Convenzione ONU sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza” che fissa il principio di non discriminazione, l’interesse superiore del bambino, il suo diritto alla vita e l’ascolto delle sue opinioni.
Anche il Kiwanis il 20 novembre di ogni anno organizza manifestazioni con lo scopo di aiutare e difendere i bambini del mondo e fare ricordare a tutti tale importante esigenza dell’umanità.
Quest’anno la giornata ha assunto particolare significato in quanto il periodo di epidemia da virus ha creato maggiori problemi alle persone più fragili e può influire sul futuro delle giovani generazioni.
In campo nazionale la governatrice Maura Magni ha presentato il Concorso sui Diritti del Fanciullo “Ascoltateci! Anche noi dobbiamo dire la nostra” aperto a tutti gli studenti delle scuole primaria e secondaria. Il tema è “Il diritto di tutti i minori ad essere ascoltati e a poter esprimere la propria opinione”. La governatrice Maura Magni ha anche organizzato una conferenza on line, dalle 18,30 dello stesso giorno, alla quale hanno partecipato esponenti di vari club nazionali che hanno spiegato i particolari del Concorso e di altre iniziative fra cui l’istituzione del garante dei diritti del fanciullo e del tutore dei minori stranieri non accompagnati. Nel bando sopra citato è stato precisato che per partecipare al Concorso gli alunni della scuola primaria potranno presentare a scelta: Disegni in piena libertà stilistica e tecnica, Fumetti realizzati con qualsiasi tecnica o fotografie a colori in formato di cm 20x30; gli alunni della scuola secondaria potranno presentare a scelta: Un testo breve reale o di fantasia della lunghezza massima di 6 cartelle A4, Una poesia di non oltre 30 versi o un Video della durata massima di 4 minuti.
Il Presidente del nostro Club Mario Martina ha comunicato di avere presentato la proposta dell’istituzione del garante dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza ai sindaci dei Comuni di Vibo Valentia, Briatico, Francica, Ionadi, S.Onofrio, Zambrone e Spilinga.

Domenico Vallone
Addetto Stampa Kiwanis Club Vibo Valentia



TAGS: