La Divisione 2 - Etna Patrimonio dell'Umanità celebra la "Giornata Internazionale per l'epilessia"  

Stampa veloce crea pdf di questa news icona rss
Pubblicato da: Rosalba | Divisione 2 - ETNA Patrimonio dell'Umanità | 12.02.2020 |  Letture: 39

La Divisione 2 - Etna Patrimonio dell'Umanità celebra la
Da Paternò a Taormina i siti delle istituzioni si colorano di viola.

La Divisione 2 Etna patrimonio dell’umanità con in testa il Lgt. Governatore dott. Alfio Cavallaro e la Chair divisionale per l’epilessia dott.ssa Rosaria Leonardi ed i Presidenti dei Club hanno attivato una sinergia con le istituzioni affinché si celebrasse la “Giornata Internazionale contro l’Epilessia”, constatando una grande sensibilità nei Sindaci e nelle Amministrazioni, che hanno con entusiasmo provveduto all’illuminazione dei monumenti principali e dei palazzi di Città.
Molti sono stati gli amministratori che hanno presenziato all’accensione.
A Catania è stata illuminata la “Porta Ferdinandea” a cura dei Presidenti Teresa Patania del Club Catania est, Giuseppe Greco del Kiwanis Catania Centro ed Emilio Rinato del Club Mediterraneum, con la presenza dell’Assessore alla Sanità dott. Giuseppe Arcidiacono e del Vice Prefetto dott.ssa Sarita Giuffrè.
A Paternò il Presidente Giuseppe Sambataro ha illuminato il Monumento ai Caduti con la presenza del Sindaco dott. Antonino Naso.
A Nicolosi si è tenuta una conferenza nell’aula consiliare del Comune, illuminato di viola, alla presenza del Sindaco dott. Angelo Pulvirenti, relatore il neurologo dott. Carmelo Basso, socio kiwaniano e past Luogotenente. Il Presidente del Club Etneo Salvatore Laudani, oltre all’illuminazione della Casa Comunale di Nicolosi, con la collaborazione del socio Salvatore Gangemi, ha curato l’illuminazione della fontana del “Giardino Martoglio” di Belpasso, alla presenza del Sindaco dott. Daniele Motta e, sempre lo stesso club Etneo, con la collaborazione del socio Pietro Cavallaro ha illuminato la facciata della Chiesa di Sant’Antonio, alla presenza del Sindaco Filippo Privitera e di molti componenti della Giunta.
A Zafferana Etnea il Presidente Alfredo Cavallaro ha ottenuto l’illuminazione di siti in tre Comuni: a Zafferana Etnea la statua del pittore Sciuti, a Milo il Palazzo di Città ed a Santa Venerina la Chiesa del Sacro Cuore, presenti i Sindaci e gli Amministratori.
Ad Acireale sono stati suggestivamente ammantati di viola il Palazzo di Città e la Cattedrale. Il Lgt. Governatore ed il Presidente del Club Giuseppe Balsamo sono stati ricevuti in Comune dal Sindaco ing. Stefano Calì e dalla Giunta i quali si sono congratulati per l’iniziativa.
A Giarre ed a Riposto il Presidente del Club Francesco Pulvirenti ha richiesto ed ottenuto l’illuminazione dei rispettivi Municipi, presenti i Sindaci Caragliano e D’Anna con alcuni Assessori.
A Taormina è stato illuminato di viola il Palazzo comunale, grazie all’impegno della Presidente Lidia Privitera e della past President Sarah Angelico, con la presenza del Sindaco prof. Mario Bolognari e degli Assessori.
Il sette febbraio nell’Istituto Comprensivo Santa Venerina, alla presenza di numerosi studenti, è stata organizzata a cura del Kiwanis Club Giarre Riposto una conferenza sul tema dell’epilessia. Presenti il luogotenente Governatore dott. Alfio Cavallaro e la Chair dott.ssa Rosaria Leonardi. Relatore il prof. Vito Sofia coordinatore della macroarea Sicilia e Calabria della LICE, con il quale è stata avviata una fattiva collaborazione.
Rosaria Leonardi
















TAGS: