.............      RICERCA  |   ARCHIVIO SITI KIWANIS  |   MEDIA  |   MAPPA SITO

Dal Chair del Service Distrettuale Kiwanis DISM per i bambini dello Yemen, Carlo Capone - Comunicazione n.2  

Stampa veloce crea pdf di questa news icona rss
Pubblicato da: Federica | News dal Distretto | 19.01.2020 |  Letture: 444

Dal Chair del Service Distrettuale Kiwanis DISM per i bambini dello Yemen, Carlo Capone - Comunicazione n.2

A tutti i Soci
Kiwanis Distretto Italia-San Marino





Carissimi,

desidero innanzitutto ringraziare i tanti Amici che hanno mostrato grande sensibilità per il dramma dei bambini dello Yemen e hanno posto in atto, o sono in procinto di farlo, iniziative di adesione alla raccolta fondi per il Service.
Nel mio sentire, il loro slancio ribadisce l’intimo significato del nostro stare insieme e testimonia il generoso spendersi per i bambini che soffrono.
Ciò vale per qualunque iniziativa che ci veda coinvolti.
Personalmente, infine, l’impegno a favore dei bambini dello Yemen sta rivelandosi come un momento di crescita del mio essere kiwaniano.

1. PROMEMORIA

Venendo al presente Comunicato allego una riesposizione del Service, in formato pdf. È svelta ed efficace, con più foto rispetto al Comunicato n.1. Inoltre reca una cartina dello Yemen attuale, postillata da poche righe che illustrano la situazione sul campo e i motivi, purtroppo assai attuali, della guerra che si combatte per procura tra due opposte fazioni: vittime innocenti, migliaia e migliaia di bambini che muoiono per malnutrizione acuta o malattie da essa indotte.



2. COSA OCCORRE PER SALVARE UN BAMBINO DA MORTE SICURA

Innanzitutto doniamo fondi a UNICEF, l’anello benefico e indispensabile che consente:

a. L’acquisto di bustine di alimento nutritivo ad alto contenuto calorico (denominazione commerciale PLUMPYNUT). Una bustina costa a Unicef 0,31 €. Ne servono 3 al giorno per un mese e mezzo affinché il bambino “risorga”.


b. Il trasporto via nave e via terra degli ingenti carichi di bustine di alimento nutritivo grazie alla collaborazione di personale locale fidato ed esperto, in grado di assicurarne la consegna anche in territori colpiti da conflitti.
Nella foto, un TIR con il suo carico di bustine.


Foto fornita da UNICEF


3. PREMIALITA’ PER I CLUB DONATORI

Consisterà nella consegna di uno fra 4 tipi di patch (da applicare sul banner del Club), di contenuto morale e figurativo crescente in base al contributo che il Club destinerà al Service. Vale a dire:

- Per donazione di almeno 150 € si ha come riconoscimento una patch il cui contenuto grafico reca 1 stella.
- Per almeno 200 €, una patch identica ma con 2 stelle.
- Per almeno 300 €, sempre la stessa patch ma con 3 stelle.
- Per almeno 500 €, una patch con 5 stelle recante la dicitura EXCELLENCE.

Qui di seguito il prototipo “provvisorio” delle 4 patch. In quello definitivo sarà visibile il logo UNICEF, previa stipula dell’accordo (di cui è stata approntata bozza) tra il nostro Governatore e il Presidente di Unicef Italia.



Per i versamenti degli importi donati, riporto coordinate bancarie, appositamente istituite per i Service distrettuali dal Tesoriere Gino Ricciuto, e le modalità di compilazione della causale.

KIWANIS INTERNATIONAL DISTRETTO ITALIA SAN MARINO
Credito Cooperativo di San Calogero e Maierato - BCC del Vibonese
Filiale di Pizzo
IBAN: IT69W0888742690000000504814
Causale del bonifico:
“[nome club] [pro Service: KIWANIS DISM PER I BAMBINI DELLO YEMEN]”


Copia del bonifico dovrà essere inviata a:
  • a. Tesoriere distrettuale Luigi Ricciuto - e-mail luigi.ricciuto@gmail.com - Tel. 0963 532076-3356738243
  • b. Segreteria del Distretto - e-mail kiwanisitalia@kiwanis.it
  • c. Chairman del Service Distrettuale, Carlo Capone - e-mail c.capone@kiwanis.it – cell. 3402952152


4. NOTIZIE DALLO YEMEN



LA PESA
MISURA DEL GRADO DI MALNUTRIZIONE DEL BAMBINO
Quando i bambini arrivano in ospedale, vengono adagliati in una bacinella sospesa al gancio di un manometro per valutarne il peso.
Si cinge l’esile braccio con un cinturino millimetrato, recante spazi multicolori e un ago mobile in base allo stringimento della fascetta. Quando l’ago arriva all’ultimo spazio, quello in rosso, si è in presenza di malnutrizione acuta.


APPELLO UMANITARIO D’EMERGENZA UNICEF

UNICEF - Emergenza Yemen - La crisi in numeri - Dicembre 2019



DUE VIDEO

Illustrano gli effetti della malnutrizione acuta sui bambini in Yemen.


Ringraziandovi sin d'ora del sostegno che vorrete destinare nel salvare la vita di tanti bambini,
Un caro saluto kiwaniano a tutti voi

Carlo Capone
Chair Service Distrettuale Kiwanis DISM per i bambini dello Yemen
email: c.capone@kiwanis.it
Tel. 3402952152



TAGS:   
Chair   Distretto   Yemen   bambini   UNICEF   chair yemen