Il KC Pescara Castellammare aiuta una famiglia con un malato di Sla  

Stampa veloce crea pdf di questa news icona rss
Pubblicato da: Rosalba | KC Pescara Castellammare | 09.11.2019 |  Letture: 20

Il KC Pescara Castellammare aiuta una famiglia con un malato di Sla
Il Kiwanis Club Pescara Castellammare, rappresentato dai suoi officers Edi Tinarelli, Antonio Sorrentino e Mariarenata Di Giuseppe, il 02/11/2019, si è recato presso l'abitazione di una famiglia in grave difficoltà economica, nella quale il giovane capofamiglia, colpito improvvisamente da SLA nel 2015, non ha potuto più lavorare e con le sue critiche condizioni economiche, non riesce a vivere in modo dignitoso. Da quando l’abbiamo conosciuto il nostro malato, purtroppo, è ulteriormente peggiorato.
Il nostro club, rimasto sconvolto dalla tragica situazione,si è nuovamente recato presso la loro abitazione, rifornendoli di una ricca provvista alimentare, assicurando loro un periodo di tranquillità economica. E’ stato donato anche del denaro, per sopperire alle altre esigenze familiari.
E’ stato altresì importante offrire loro la nostra amicizia ed il nostro affetto, condividere per un pomeriggio i loro problemi e raccogliere le loro tristi confidenze.
La famiglia è stata molto felice di rivedere alcuni componenti del nostro club, perché ora con i nostri piccoli gesti di solidarietà, si sente meno sola ed ha più coraggio di affrontare le difficoltà.











TAGS:   
solidarieta   sla