.............      RICERCA  |   ARCHIVIO SITI KIWANIS  |   MEDIA  |   MAPPA SITO

Dal Chair Service Epilessia, Marta Piccioli - Giornata Internazionale Epilessia: Evento 50millionsteps for Epilepsy  

Stampa veloce crea pdf di questa news icona rss
Pubblicato da: Federica | News dal Distretto | 31.01.2021 |  Letture: 213

Dal Chair Service Epilessia, Marta Piccioli - Giornata Internazionale Epilessia: Evento 50millionsteps for Epilepsy
Roma, 30 gennaio 2021

A tutti i Soci
del Kiwanis Distretto Italia San Marino



Cari tutti,

nel ringraziare il Governatore Maura Magni per avermi conferito l’incarico di Chair distrettuale per il Service Epilessia volevo ringraziare anche voi tutti per il lavoro svolto negli anni precedenti riguardo il Service Epilessia, che anno dopo anno sta riscuotendo sempre più curiosità e successo.

Quest’anno la mia lettera arriva in ritardo per il periodo storico che stiamo vivendo, anche io e la mia famiglia, infatti, siamo stati colpiti dal Covid e di recente dimessi dall’ospedale.

Non per questo non ho pensato a Voi e alla mia missione.

Quest’anno, viste le difficoltà di vederci in presenza e all’ovvietà dei classici Webinar, ho pensato di conferire al Service un carattere europeo.
Sarà un piccolo impegno all’aria aperta in cui, singolarmente o con la propria famiglia, potete fare una foto della vostra camminata per i 50 milioni di passi per l’epilessia. Chiaramente tutto si svolgerà on-line mettendo anche l’hashtag comune #kiwanisepilessia #50milionidipassi. Il termine sarà l’8 febbraio per caricare i vostri passi e le vostre foto sul sito https://50millionsteps.org/.
Sulla stessa pagina ho inviato un evento con il logo Kiwanis Italia-San Marino e il logo IBE (International Bureau for Epilepsy), spiegando chi siamo, l’importanza del Service Epilessia per il Kiwanis e che i Kiwaniani italiani e sanmarinesi cammineranno fino all’8 febbraio per tale scopo.

Vi allego la locandina ufficiale che ho inviato all’IBE con la descrizione del nostro progetto.
Potete pubblicizzarla su tutti i vostri canali.

Per chi ha il contapassi, lo smartphone con il contapassi, si possono inserire anche i passi fatti durante la giornata. Se non si dispone di uno smartphone tenete presente che 1.350 passi corrispondono ad 1 chilometro. Se si percorre una distanza di poco più di 3,8 chilometri, la persona media avrà raggiunto 5.000 passi.

Sarebbe carino se ogni Club mettesse un totale dei passi dei propri soci.
Facciamoci notare anche in Europa. Il progetto, sebbene con ampia visibilità, è molto facile da attuare e non richiede una organizzazione particolare se non la camminata o banalmente contare i propri passi quotidianamente.
Chiaramente le foto da condividere sono fondamentali per la nostra visibilità e per il progetto. Una foto dei soci sotto il Banner di ogni Club sarebbe il massimo. Chi dovesse incontrare difficoltà a caricare i passi e le foto può inviare il tutto a me e provvederò io.

Confido in questa piccola partecipazione che ci consentirà grande visibilità.
Ancora grazie a tutti,

Marta Piccioli
Chair distrettuale per il Service Epilessia
Tel. 3286658590
Email: marta.piccioli@outlook.it







TAGS: