.............      RICERCA  |   ARCHIVIO SITI KIWANIS  |   MEDIA  |   MAPPA SITO

Passaggio insegne dei Lgt. Gov. Divisione 8 Toscana e Passaggio della Campana KC Piombino R.E.  

Stampa veloce crea pdf di questa news icona rss
Pubblicato da: Federica | Divisione 8 - Toscana | 28.10.2019 |  Letture: 335

Passaggio insegne dei Lgt. Gov. Divisione 8 Toscana e Passaggio della Campana KC Piombino R.E.
Il Passaggio della Campana per l’Anno Sociale 2019-2020 ha una veste particolare. Mauro Bartoloni succede a… Mauro Bartoloni. Questo è sinonimo di grande attaccamento e dedizione al Club ed ai “colori” del Kiwanis da parte di una persona che ha già dato molto al club piombinese. Mauro è un Socio Fondatore che si accinge al suo 4° mandato di Presidente dopo aver ricoperto anche la carica di Luogotenente Governatore della Divisione 8 Toscana. “Non dobbiamo – ha spiegato Mauro – mai mettersi in panchina, ma continuare a dare il proprio apporto con l’entusiasmo di sempre. Il Service più importante è quello che sarà fatto in futuro, quindi sempre con gli occhi in avanti a supportare al meglio i prossimi presidenti”.
Contestualmente si è svolta la nomina dell’inossidabile Franco Dell’Omodarme (anche lui instancabile kiwaniano e Socio Fondatore che porta onore a Piombino) a Luogotenente Governatore per la Divisione 8 Toscana che succede a Angelo D’Onisi che ringraziamo per il suo ottimo lavoro.
La serata è stata arricchita dall’esibizione del duo “Spyro Moon”: la calda voce di Liliana Cafiero è stata magistralmente accompagnata dal piano del Maestro Nico Pistolesi regalando alla sala momenti jazz alternati a pezzi degli anni ’80. Dire “Bravi” non basta !
Il pubblico era quello delle grandi occasioni: presenti, oltre al già citato Angelo D’Onisi, il Governatore del Distretto Italia-San Marino Maura Magni che ha svolto il passaggio dei collari fra i Luogotenenti Governatori ed introdotto poi Mauro nella sua nuova avventura come Presidente.
Come Officers Kiwanis per la Divisione 8 Toscana: Raffello Barbiero Lgt. Gov. Eletto; Enzo Venturi Segretario; Giuliano Burioni Kiar; Antonio Schillaci Addetto; Irene Scrivini Cerimoniera. Cito doverosamente Loriano Lotti Chair Distrettuale Cyberbullismo; Veronica Bertucci Consulente al Found Raising; Enrica Fuligni; LSP Mantenimento e Sviluppo; Anna Fazio Responsabile Obesità Infantile; In rappresentanza dei Club Kiwanis toscani Giovanni Mugnai (Firenze); Marco Bruni (Follonica); Andrea Niccolai (Pisa); Francesco Cappellini (Prato).
Per gli altri Club Services Pier Luigi Betti (Lions), Grazia Menti (Soroptimist) e Massimo Ciarini (Rotary Castelfranco di Sotto - Valdarno Inferiore). Tra le autorità civili, il Sindaco di Piombino Francesco Ferrari ed il Comandante del Porto Valerio Chessari. Gradita la presenza di Enrico Eleuteri della San Vincenzo De’ Paoli e del giornalista Emilio Bertelli che ci ha già regalato preziosi articoli su “Toscana Oggi”.
Il programma, presentato da Veronica Bertucci, per l’anno sociale che andiamo ad affrontare, è quello di un club ormai maturo e sicuro che ha alzato l’asticella dei Services proposti confermando il suo impegno con la collaborazione con la San Vincenzo de Paoli. L’impegno congiunto consiste nell’assicurare ai 140 bambini delle famiglie assistite una colazione: latte e biscotti. Il Kiwanis piombinese ha creato il Service “Kiwanis Club Piombino – Riviera Etrusca: Breakfast for Children”, con collette mirate a questi “preziosi” alimenti. Il Service è stato presentato agli intervenuti da Veronica Bertucci che, con Mauro Bartoloni e Miria Signori, formano la Commissione Services, riscuotendo il consenso unanime degli ospiti. Questo Service, è bene precisarlo, non chiude la porta ad altri possibili interventi. Il Club è sempre attento ad analizzare le necessità che gli vengono presentate, infatti è allo studio un Service congiunto con il Rotary di Massimo Ciarini volto a sensibilizzare le persone sulla presenza ed il possibile utilizzo della “Banca del Latte”, struttura che preleva a domicilio questo prezioso “oro bianco” dalle madri che ne hanno in surplus per consegnarlo alle madri che non ne hanno.
Il Club di Piombino si prepara dunque ad affrontare un nuovo anno di grande Service.
Carlo Delponte
Addetto Stampa - Kiwanis Club Piombino – Riviera Etrusca








 




TAGS: