Vertici del Kiwanis Internazionale ed Europeo in meeting a Catania  

Stampa veloce crea pdf di questa news icona rss
Pubblicato da: Federica | News dal Distretto | 23.10.2019 |  Letture: 644

Vertici del Kiwanis Internazionale ed Europeo in meeting a Catania
Dal 17 al 20 ottobre scorso i massimi vertici del Kiwanis International ed Europeo si sono riuniti in Italia, precisamente a Catania, per una importante sessione di meetings di livello esecutivo e manageriale.
L'evento ha visto la graditissima presenza del Presidente del Kiwanis International Daniel Vigneron, del CEO Stan Soderstrom, del Presidente Europeo Christian Decorte, del Governatore del Distretto Italia San Marino Maura Magni, di tutti i Governatori dei Distretti europei e dei massimi esponenti distrettuali.

Nella "tre giorni" italiana si è svolto infatti un intenso calendario di incontri, a diversi livelli, che ha visto la riunione del Comitato Esecutivo e del Consiglio direttivo del KIEF, il BPM (business plan meeting), il GS (Growth Summit) e, per finire, il Consiglio direttivo DISM.
Tali incontri, cui ha preso parte il nostro Governatore Maura Magni, anche in qualità di rappresentante dei Governatori europei in seno al Comitato esecutivo 2019/2020, sono stati volti non solo a rinsaldare i rapporti di grande collaborazione esistenti ma, soprattutto, hanno rappresentato un'occasione di confronto e di crescita rispetto ai programmi ed agli obiettivi che il Kiwanis si propone di raggiungere nel prossimo futuro.

Durante il soggiorno, la delegazione internazionale, accompagnata da una folta delegazione di kiwaniani e dai presidenti dei 4 club catanesi, è stata inoltre ricevuta, presso la Sala Giunta di Palazzo degli Elefanti di Catania, dal Sindaco Salvatore Pogliese e dall'Assessore alla Cultura Barbara Mirabella. Il Primo Cittadino ha presentato la città e le sue grandi potenzialità attrattive grazie alla storia, ai siti di grande interesse, alla vicina Etna, facendosi promotore anche del rilancio del patrimonio enogastronomico del territorio. L'Assessore Mirabella ha voluto cogliere l'occasione per presentare la candidatura della città per una futura Convention che porterebbe a Catania migliaia di soci che così potranno viverla e promuoverla.

Grandissima soddisfazione espressa dal Governatore Maura Magni per l'attenzione e la considerazione nell'aver scelto l'Italia come sede per questo importante evento Kiwaniano, in virtù anche degli ottimi traguardi fin qui raggiunti dal nostro Distretto e per quelli che si prefigge nel suo prossimo futuro. Medesima soddisfazione manifestata anche dal Kiwanis International Trustee Elio Garozzo, nonchè Past Governatore, il quale ha esaltato il rilievo dell'evento, non solo in ambito kiwaniano ma anche per l'impatto sul territorio. Ed infine dagli stessi partecipanti i quali, come essi stessi hanno dichiarato, in questi giorni hanno respirato una vera ed entusiasmante "aria Kiwaniana".

Successivamente, il giorno 20 ottobre, alla presenza del Presidente K.I. Daniel Vigneron, si è riunito anche il CdA distrettuale il quale ha delineato le linee programmatiche di quest'anno sociale e ha approvato diverse attività di Service.


Nelle foto: alcuni momenti significativi dell'evento