Dal KCF Counselor European Districts Filip Delanote - Emergenza Coronavirus  

Stampa veloce crea pdf di questa news icona rss
Pubblicato da: Federica | News dal Distretto | 22.03.2020 |  Letture: 181

Dal KCF Counselor European Districts Filip Delanote - Emergenza Coronavirus
Cari amici Kiwaniani,
Cari Governatori,
Cari governatori eletti,
Cari presidenti di distretto KI-EF KCF,

Come probabilmente saprete, eravamo pronti a lanciare il nostro primo progetto di service europeo, "Scarpe per bambini", ma tutti insieme abbiamo deciso di rimandare per ora il progetto. La pandemia del Coronavirus ha cambiato molti programmi sia a livello di club e che dei distretti. Come Kiwaniani siamo chiamati a mostrare il nostro impegno e dedizione per servire la comunità ad ogni livello in questa situazione molto difficile. Molte persone sono a casa, alcune, in particolare gli anziani, i portatori di handicap, chi non ha parenti, sono coloro che hanno avuto più problemi rispetto alla gente comune. Hanno difficoltà a recarsi a fare la spesa nei negozi alimentari, o in farmacia per procurarsi i medicinali o più semplicemente si sentono soli, hanno bisogno di qualcuno che si prenda cura di loro.
In tutti questi campi e in molti altri abbiamo il dovere di aiutare come possiamo chi ha necessità.
Vogliamo invitare tutti i Kiwaniani ad essere presenti dove ci sono bisogni e problemi.
Ecco alcune idee ma siamo sicuri che la vostra creatività possa trovare molti altri modi per aiutare e servire le nostre comunità:

  • ** Organizzare un servizio per l'acquisto e la consegna di cibo e/o medicine per chi non può andare al negozio.
  • ** Organizzare un call center che possa essere utilizzato da persone che si sentono sole e dare loro un supporto psicologico o semplicemente parlare con loro.
  • ** Organizzare una chat di WhatsApp o un gruppo Facebook nella vostra comunità per aiutare le persone che si sentono sole, condividendo canzoni, poesie, storie, barzellette, immagini, ecc.
  • ** Raccogliere denaro per l'acquisto di forniture mediche da donare all'ospedale locale. E altro ancora...

Il nostro obiettivo è essere presenti nella nostra comunità e dare una risposta ai suoi bisogni.
Ricordate: se qualcuno ha un bisogno "dovrebbe cercare la persona che indossa la spilla K, ti aiuterà o almeno ti darà un sorriso o una parola di conforto"
CONDIVIDETE QUESTO MESSAGGIO CON I VOSTRI SOCI

The Kiwanis Children's Fund Ambassadors, Altmann Bernard, Srulijes Julio, Valenti Francesco.

Filip Delanote
Kiwanis Children's Fund Trustee (2017/20)
Kiwanis Children's Fund Treasurer-designated (2020/21)
KCF Counselor European Districts




TAGS: