.............      RICERCA  |   ARCHIVIO SITI KIWANIS  |   MEDIA  |   MAPPA SITO

Dal Coordinatore Distrettuale dei Service C. Alessandro Mauceri - Progetto K Box  

Stampa veloce crea pdf di questa news icona rss
Pubblicato da: Rosalba | News dal Distretto | 31.05.2021 |  Letture: 44

Dal Coordinatore Distrettuale dei Service  C. Alessandro Mauceri - Progetto K Box
Palermo, 28.05.2021
A tutti i Soci
del Kiwanis Distretto Italia San Marino


Carissimi,

Più volte abbiamo sottolineato l’importanza di intervenire preventivamente non solo
presso le famiglie ma soprattutto nelle scuole e negli istituti superiori, spesso valvola di sfogo e cartina di tornasole dei disagi di molti adolescenti.

Nei giorni scorsi, ha preso definitivamente il via il progetto K BOX per contrastare
l’allontanamento di minori vittime di violenze domestiche, bullismo e cyberbullismo.

Il K BOX è una opportunità per questi ragazzi (e per quanti nella scuola dovessero
essere a conoscenza di problemi di questo genere) per segnalare il proprio disagio in
forma completamente anonima utilizzando il K BOX (non a caso sistemato in posizioni strategiche).
Nel caso in cui il dirigente scolastico dovesse rilevare un numero sensibile di segnalazioni, sarà compito suo contattarci e concordare un intervento per sensibilizzare ulteriormente gli alunni della scuola su queste tematiche cercando di far emergere problematiche individuali (se possibile anche grazie alla collaborazione di psicologi che hanno già fornito la propria disponibilità).

Il progetto K BOX è importante per i minori vittime di disagio sociale, ma anche per il Kiwanis Distretto Italia San Marino. La K non è solo simbolo del KIWANIS e nemmeno la chiave (key in inglese) per aprire la cassetta (la K è posizionata proprio sopra la serratura della cassetta): speriamo possa essere la “chiave” per raggiungere il cuore di questi adolescenti e farli uscire dal loro BOX, dalla scatola in cui si chiudono, prima che diventino minori “irreperibili” o “scomparsi”…

Che desiderasse maggiori informazioni per aderire al progetto (predisponendo
anche una cover personalizzata con i loghi della scuola o del Club o della Divisione),
potrà contattarci al nr. 3398673714 o via mail a.mauceri1@kiwanis.it.

Cordiali saluti.
C. Alessandro Mauceri
Coordinatore Service KDISM






TAGS:   
K-BOX   cyberbullismo   bullismo   minori