Navigazione veloce

KC Cagliari Castellum condivide il progetto della Polizia di Stato "Il mio diario" per educare alla cultura della legalità  

Stampa veloce crea pdf di questa news icona rss
Pubblicato da: Rosalba | KC Cagliari Castellum | 14.05.2019 |  Letture: 56

KC Cagliari Castellum condivide il progetto della Polizia di Stato
Il KC Cagliari Castellum, grazie al consenso del gentilissimo Sig. Questore di Cagliari Dott. Pierluigi D’Angelo, ha il piacere di condividere l’importante iniziativa che la Polizia di Stato ha riproposto anche per l’anno scolastico 2019/2020: la presentazione e consegna dell'agenda scolastica "Il mio diario", quale strumento per avvicinare i giovani studenti delle scuole primarie alla cultura della legalità, nella convinzione che sia fondamentale educare al rispetto delle regole per una pacifica convivenza e trasmettere i valori della Costituzione.
Promotore dell’iniziativa fu proprio il Dott. Pierluigi D’Angelo che, nel 2005, allora alla guida della Questura di Nuoro, accettò con entusiasmo l’idea dell’allora Dirigente della Squadra Mobile di Nuoro Fabrizio Mustaro, di creare e distribuire nelle scuole un diario che potesse essere un importante strumento diffusore della legalità.
“Il mio diario”, giunto alla 6^ edizione, attraverso i super eroi a fumetti Vis e Musa e con il contributo di Geronimo Stilton, il topo giornalista più amato dai bambini di tutto il mondo, affronta i temi della salute, dello sport, dell’ambiente, dell’integrazione sociale, dell’educazione stradale, dell’utilizzo di internet e dei social, ma anche i fenomeni di devianza più vicini ai ragazzi di quell’età, come il bullismo e il cyberbullismo.
Il progetto è realizzato in collaborazione con il MIUR ed è sostenuto dal Ministero dell'Economia e delle Finanze e dal PON “Legalità” per le regioni Basilicata, Calabria, Campania, Puglia e Sicilia.
La Cerimonia di consegna, presieduta dal Questore di Cagliari Dott. Pierluigi d’Angelo, si è svolta l’ 8 Maggio 2019 nell’Istituto Comprensivo Randaccio-Tuveri- Don Milani” presso la Scuola Elementare di Via Venezia, Cagliari, alla presenza delle Autorità locali. Il Questore ha menzionato i tanti progetti che la Questura porta avanti in tante scuole di ogni grado, come ad esempio le lezioni organizzate nelle Scuole Medie, che illustrano i pericoli e i rischi derivanti dal consumo di droga.
L’ agenda scolastica è stata assegnata agli studenti delle classi 3^ e future 4^ degli Istituti primari e, quest’anno, sarà distribuita in 20 province: Cagliari, Ascoli Piceno, Avellino, Campobasso, Catanzaro, Foggia, Grosseto, La Spezia, Matera, Padova, Pescara, Piacenza, Pordenone, Sondrio, Terni, Trapani, Trento, Verbano Cusio Ossola, Vibo Valentia e Viterbo.

Piera Zamburru
Addetto Stampa
KC Cagliari Castellum














TAGS:   
legalita   scuola   polizia   




Tema Grafico by iWebSolutions - partner e107 Italia