Navigazione veloce

KC Catania Centro - Conferenza “Ozonoterapia: nuova frontiera”  

Stampa veloce crea pdf di questa news icona rss
Pubblicato da: Rosalba | KC Catania Centro | 12.02.2019 |  Letture: 131

KC Catania Centro - Conferenza “Ozonoterapia: nuova frontiera”
Giovedì 7 Febbraio 2019
“Ozonoterapia: nuova frontiera”
“Le nuove frontiere della medicina: l’ossigenozono terapia” è stata una conferenza particolarmente avvincente che il Kiwanis Catania Centro ha organizzato.
Relatore è stato il Prof. Giovambattista Di Mauro, già docente nella facoltà di Medicina del nostro ateneo.
Presenti il Luogotenente Governatore Francesco Vasta, i Past Luogotenenti Governatori Carmelo Basso, Alfio Privitera, Nunzio Spampinato, Giuseppe Geremia, Roberto Summa, Filippo Lizzio e Carmelo Messina, numerosi medici, soci e invitati.
E’ stato il presidente del Kiwanis Giovanbattista Vecchio a introdurre il tema asserendo che l’ozonoterapia è una pratica di eccellenza che è effettuata sia in alcuni centri sanitari italiani che da medici specialisti in materia.
Il Prof. Di Mauro ha illustrato con diapositive cos’è l’ossigenozono terapia, l’efficacia che essa ha in molte patologie, soprattutto in quelle terapie tradizionali che non danno i risultati auspicati. L’ozono è privo di effetti collaterali, ma può essere tossico se immesso per via inalatoria. L’ozono e l’ossigeno frammisti vengono iniettati per via intrarteriosa ed intravena, per iniezione sottocutanea, insufflazione intestinale o con applicazione locale, con acqua ozonizzata, creme a base di ozono e olio ozonizzato.
La ossigenozono terapia viene praticata in particolare nel miglioramento dell’ossigenazione cerebrale, nella maculopatia degenerativa senile, nelle malattie del sistema immunitario, nelle ulcere cutanee delle piaghe, nelle malattie dell’intestino, nelle patologie vertebrali, nell’ulcera gastrica, sclerosi multipla, parkinson e demenza senile. Inoltre questa terapia è battericida, antivirale, immunitaria, antinfiammatoria, fungicida e idonea al trattamento dell’adiposità e della cellulite. Grossi centri per la cura delle numerose patologie con l’ozonoterapia si trovano a Napoli, a Roma, in Lombardia e Piemonte. Il cittadino non può usufruire dei servizi USL, ma deve utilizzare questi servizi a proprie spese. E’ assolutamente sconsigliabile rivolgersi a pseudo-tecnici, ma bisogna ricorrere ai medici specializzati del settore.
E’ seguito un acceso dibattito. Ha concluso il Luogotenente Governatore Vasta che ha avuto parole di elogio per la dotta relazione. (Antonio Di Paola)









TAGS:   




Tema Grafico by iWebSolutions - partner e107 Italia