Navigazione veloce

KC Salerno - Progetto Presepe Permanente in Pineta, come attrattiva turistica  

Stampa veloce crea pdf di questa news icona rss
Pubblicato da: Rosalba | KC Salerno | 11.02.2019 |  Letture: 270

KC Salerno - Progetto Presepe Permanente in Pineta, come attrattiva turistica
Progetto Presepe permanente in pineta

Occorre necessariamente, per chiarezza, una premessa: il club Salerno, sin dal suo sorgere 11 anni fa, unico club in regione Campania, sancì sin dalla charter, dei principi basilari nel programma, come la continuità dei service di forte impatto sociale, la collaborazione con le istituzioni e associazioni sul territorio e la necessità di travalicare i confini del proprio comune per andare in provincia, e non solo, allo scopo di far conoscere il Kiwanis, allora illustre sconosciuto.
QUESTI CAPISALDI, sviluppati negli anni in collaborazione con le istituzioni, associazioni e con la dinamicità di questo club, hanno dato e danno lustro all'associazione Kiwanis International, ed oggi con orgoglio possiamo dire di aver operato in ben 15 comuni del territorio provinciale; in cinque aziende ospedaliere con donazione di apparecchiature ai reparti pediatrici; con il corpo forestale comunità dei picentini con il concorso "Pino Amico" distribuendo diverse centinaia di alberelli da piantare, di cui uno con targa Kiwanis; con l'esercito, donando 4 borse di studio a disabili ed ancora con Unicef e cinque associazioni non profit.

Un particolare riferimento al Comune di Salerno nella persona del Sindaco Vincenzo Napoli, all'Assessore alle Politiche Sociali Nino Savastano e al Presidente Commissione Politiche Giovanili Corrado Naddeo per la grande disponibilità e attenzione alla nostra associazione e a cui va la riconoscenza nostra e del Governatore del Distretto Italia San Marino Franco Gagliardini per la calorosa accoglienza.

Tra i dieci comuni del Comprensorio picentino, caso unico, noi del KC Salerno siamo stati partner di un concorso internazionale itinerante "I PICENTINI", che ha avuto il patrocinio della Presidenza della Repubblica, della Regione Campania e della Provincia di Salerno, con svolgimento di manifestazioni nei comuni partner.

Siamo stati partner del Comune di Giffoni Sei Casali, del Club del Borgo, del Lions, dell'Istituto per l'Agricoltura, dell'Istituto Comprensivo Giffoni Sei Casali e di privati, con il concorso decennale "ADOZIONE SPAZI INCOLTI DA TRASFORMARE IN AIUOLE", con relativa insegna dello sponsor e ovviamente anche lì abbiamo messo l'insegna Kiwanis.

Per quanto svolto, ci siamo sempre impegnati ad offrire all'opinione pubblica un'immagine di club di servizio elegante, sobria, raffinata e in particolar modo trasparente, che ha consentito anche l'adesione di soci da vari comuni.

Tutto questo per far meglio comprendere fuori sede le nostre attività, ormai consolidate come l'iniziativa del presepe che, in varie forme concorsuali e non, portiamo avanti da anni coinvolgendo le scuole anche online.
Quest'anno, con l'entusiasmo del sindaco Francesco Munno, della Giunta e del Consiglio, al concorso "i presepi in strada", si è aggiunto, dopo un'interruzione di tre anni, il progetto, invero ambizioso, del "Presepe permanente in pineta", che sarà sempre più consolidato e strutturato per renderlo un'attrazione turistica, e in tal senso ci stiamo adoperando, grazie anche alla partecipazione della compagnia teatrale dei "Giovani Ta...lenti" e per essa al motivato e disponibile ing. Pasquale Santonicola.

I consensi di questa iniziativa ci dicono che siamo sulla buona strada, la perseveranza non manca ed è testimoniata dalle attività relative che hanno dato frutti insperati in solo un mese di tempo utile.
Maria Pia D'Acunto Tedesco, Presidente









TAGS:   
service   presepe   pineta   




Tema Grafico by iWebSolutions - partner e107 Italia