Navigazione veloce

KC Trapani - Passaggio di campana 2018-2019  

Stampa veloce crea pdf di questa news icona rss
Pubblicato da: Federica | KC Trapani | 22.10.2018 |  Letture: 901

KC Trapani - Passaggio di campana 2018-2019
Sabato 13 Ottobre 2018, presso il Risto-uliveto Kaleidos di Dattilo, il Kiwanis Club Trapani ha celebrato il Passaggio della Campana tra il presidente uscente Dott. Giuseppe Alletto e la subentrante Prof.ssa Elisa Di Giorgi. La cerimonia si è tenuta alla presenza di Officers e soci kiwaniani della Divisione 7 Sicilia, quali: il Presidente del Club di Erice, Giovanni Cimino, il Chair Comitato Terzo Settore Fausto Garuccio del medesimo club e l’Arch. Ignazio Colomba del club di Valderice; delle Autorità Civili del Comune di Trapani nella persona del sindaco Giacomo Tranchida; delle Autorità Religiose nella persona di Don Liborio Palmeri; degli Officers dei Club Service del territorio Rotary Trapani, Trapani-Erice e Mothia e Lions di Trapani, nonché di altri pregiati ospiti quali la Prof.ssa Ornella Cottone, dirigente scolastico dell’istituto comprensivo ‘Bassi-Catalano’.
Ultimati i preliminari del Cerimoniale, il presidente uscente Giuseppe Alletto ha esposto l’attività svolta dal Club nell’anno della sua Presidenza, seguito dal discorso della presidente incoming Elisa Di Giorgi, incentrato sul significato di ‘Amicizia come leva della Storia Umana’ e un piccolo progetto svolto grazie al service Happy Child con Mohamad Al Jounde (Children Peace Prize, ospite all’ultima Convention Europea a Baveno) ed alcuni studenti della scuola superiore L. Da Vinci di Trapani.
Entrambi hanno presentato e ringraziato i rispettivi direttivi.
In seguito il sindaco di Trapani Giacomo Tranchida ha rivolto un saluto ai presenti, un sentito ringraziamento al presidente uscente ad al club per essersi impegnati, oltre che nei service ai bambini, anche nel restauro di opere artistiche della città, ultima in ordine di tempo, la Fontana del Saturno, costruita nel 1342 dalla famiglia Chiaramonte per ricordare il primo acquedotto che portò l'acqua dal versante ericino dentro le mura della città, insistendo sul concetto ‘acqua uguale vita’ per sottolinearne l’importanza civile.
Il sindaco ha concluso con un augurio alla presidente entrante impegnandosi a continuare la collaborazione tra l’Amministrazione Comunale ed il club.
Il Past Luogotenente Roberto Candela ha pronunciato un breve discorso di ringraziamento ed impegno a chiusura degli interventi.













TAGS:   
campana   club   




Tema Grafico by iWebSolutions - partner e107 Italia