Navigazione veloce

Dal Chair Distrettuale Salute e Ambiente - Luciano Giacomini  

Stampa veloce crea pdf di questa news icona rss
Pubblicato da: Rosalba | News dal Distretto | 30.10.2018 |  Letture: 298

Dal Chair Distrettuale Salute e Ambiente - Luciano Giacomini
SALUTE E AMBIENTE – Un binomio indissolubile

Cari Amici,
Tenuto conto che, a seguito della Convenzione con l’Associazione Nazionali Presidi, siamo accreditati, presso il mondo della Scuola come Associazione di Volontariato che crea e sostiene iniziative culturalmente valide per gli studenti, il Service Salute e Ambiente può partire dalle aule scolastiche per poi scendere sul territorio, con i ragazzi protagonisti, seguito da Eventi o Convegni, il tutto coinvolgendo le associazioni del settore (WWF,www.wwf.it; FAI,www.fondoambiente.it; ITALIA NOSTRA, www.italianostra.org; LEGA PER L’AMBIENTE, www.legambiente.it; MARE VIVO, www.marevivo.it) e le istituzioni e toccando tutte le più importanti problematiche ambientali.



Coordinerà i nostri più importanti convegni il Prof.Antonio Di Natale, già Coordinatore dell’Atlantic Wide Research Programme for the bluefin tuna, presso l’ICCAT – International Commission for the Conservation of Atlantic Tunas – di Madrid, Segretario Generale Fondazione Acquario Onlus ed Esperto ONU sulla pesca sostenibile.



Interesseremo Serena Carpenteri (Legambiente); Federico Di Penta (Mare Vivo); Maria Cristina Finucci, fondatrice del "Garbage Patch State Project "(www.garbagepacthstate.org), uno stato per le superfici marine formate da plastica estese per un totale di sedici milioni di chilometri quadrati; Eva Alessi (Responsabile Sostenibilità WWF IT) e Italia Nostra.
Saranno interessate tutte le Divisioni e di conseguenza i Club.

La salute è influenzata, compromessa o aiutata, dall’ambiente.
In questo ambito si vuole PORTARE I BAMBINI ALLE TERME.
Attiveremo un Service finalizzato a portare bambini ed adolescenti, affetti da patologie inerenti l’apparato respiratorio e uditivo (riniti, faringiti, tonsilliti, otiti) particolarmente bisognosi di cure, alle terme.
Naturalmente ai bambini dai tre ai nove anni sarà offerta assistenza termale e medica gratuita. I bambini saranno indicati da una commissione medica Kiwanis che li sceglierà in accordo eventualmente con le segnalazioni dei servizi sociali.
Saranno interessate tutte le Divisioni e di conseguenza i Club.
Lavoreremo in collaborazione con ANCOT (Associazione Nazionale Comuni Termali, associazione senza fini di lucro, per la promozione e valorizzazione del Termalismo in Italia, Pres. Franca Roso (www.comunitermali-ancot.it).



Luciano Giacomini
Email : geomgiacomini@libero.it Cell. 3396990178



TAGS:   
salute   ambiente   




Tema Grafico by iWebSolutions - partner e107 Italia