Navigazione veloce

KC Salerno - Giornata nel Borgo Sieti di Giffoni Sei Casali con i minori migranti (Service Happy Child)  

Stampa veloce crea pdf di questa news icona rss
Pubblicato da: Rosalba | KC Salerno | 25.07.2019 |  Letture: 334

KC Salerno - Giornata nel Borgo Sieti di Giffoni Sei Casali con i minori migranti (Service Happy Child)
Service Happy child
Il club ha iniziato il primo percorso operativo, come previsto nel programma, in partenariato Unicef, Associazione La Tenda onlus e istituzioni.

"La conoscenza di un borgo medievale"

La giornata, dedicata interamente ai ragazzi nel borgo medievale Sieti di Giffoni Sei Casali e già borgo autentico d'Italia, è stata una esperienza gratificante ed emozionante che ci ha resi felici tutti, ed il Sindaco di Giffoni Sei Casali Francesco Munno, particolarmente coinvolto e partecipe, ha differito degli impegni ed è stato un cicerone di eccezione; i ragazzi e gli operatori lo hanno molto apprezzato. Giovane tra i giovani.
Il programma è stato rispettato alla lettera, come da locandina. I ragazzi in libertà...vigilata...nel tranquillo borgo si sono incuriositi, tra l'altro, con il palazzo Abate Conforti, ex convento, e divertiti in particolar modo con la partecipazione attiva alla lavorazione e trasformazione della nocciola dop in croccante: la signora Pina dell'azienda agricola Nobile ha concesso loro, nel suo laboratorio e sotto la sua guida, di provare...
Che la giornata sia stata di loro gradimento è fuori di dubbio; la prova regina è stata l'arrivo del pullman accolto con molte note di disappunto e solo successivamente, allietati dalla notizia che potranno ritornare il 10 agosto con i balli tradizionali in piazza, con tamburi e cornamuse a loro richiesta, e quando il sindaco ha dato loro la disponibilità ancora una volta del pullman, si è scatenato l'applauso con esternazioni gioiose da commozione.
In queste occasioni diamo, ma riceviamo tanto di più!
Da febbraio 2018 il percorso non si ferma, e giovedì scorso, al primo incontro degli operatori dell'affido condiviso era presente la nostra socia Carmen Criscuolo, mentre la presidente e presidente eletta Rosellina Longo hanno richiesto un incontro a seguire,causa impegni fissati prima.
Gli altri soci vogliono comprendere prima di provare attraverso le nostre esperienze.
Il bello della continuità dei programmi a lungo termine: sono una inesauribile fonte di service, ma innanzitutto di grandi esperienze personali che ci arricchiscono.
L'intelligenza di chi ci segue nella carica, ma anche deliberare service pluriennali, le attività di largo respiro, la grande umanità non guastano di incidenza su chi ci circonda.
Bene bene, siamo tutti soddisfatti e continueremo col percorso "Centro storico di Salerno" e "Templi di Paestum", e ovviamente il ballo in piazza per tutti !!!!
Un grazie a Lucia Lamberti in particolare ed a tutti gli operatori della Tenda, compreso la responsabile Modesta Pecoraro, impegnata nella nuova sede di Roma, il presidente Sac. Nicola Bari, la past presidente Giovanna Niglio ed il sindaco di Giffoni Sei Casali Francesco Munno.

Maria D'Acunto Tedesco
















TAGS:   
happy child   migranti   minori   




Tema Grafico by iWebSolutions - partner e107 Italia