Navigazione veloce

Il KC Follonica organizza un convegno pubblico sul cyberbullismo e i pericoli della rete  

Stampa veloce crea pdf di questa news icona rss
Pubblicato da: Rosalba | KC Follonica | 10.04.2019 |  Letture: 240

Il KC Follonica organizza un convegno pubblico sul cyberbullismo e i pericoli della rete
Il KIWANIS CLUB FOLLONICA, con il Patrocinio del Comune di Massa Marittima e la collaborazione dell’Istituto Comprensivo Scolastico Statale “Don Curzio Breschi” di Massa Marittima, organizza Giovedì 11 Aprile 2019, con inizio alle ore 17,00, un Convegno aperto al pubblico sul Tema:
“Utilizzo appropriato, consapevole e responsabile di Internet e dei Social network. Contrasto alla Pedopornografia on line, al Bullismo, Cyberbullismo, Sexting, Adescamento on-line”.
Relatore sarà il Sig. Sandro Costa, Esperto in Cyberbullismo.
Presiederà il Convegno Loriano Lotti, Chair Distrettuale Service Cyberbullismo.
Teatro dell’evento sarà la Sala Congressi del Palazzo dell’Abbondanza in via Carlo Goldoni a Massa Marittima (GR).
Lo scopo del Convegno sarà quello di mettere al corrente la cittadinanza, in particolare i Genitori, gli Insegnanti ed anche gli Studenti sui pericoli del Web.

Il Kiwanis Club Follonica, operando in tutta la Provincia di Grosseto, sta portando avanti da alcuni anni un’attività finalizzata ad informare e sensibilizzare i giovani su un tema molto attuale e preoccupante come: bullismo, cyberbullismo, sexting, adescamento online, pedopornografia, uso corretto e sicuro dei social, consigli per una navigazione sicura e responsabile sul web.

Quest’anno ha approntato un progetto con il quale un Esperto con il sostegno e l’aiuto di Loriano Lotti sta entrando all’interno degli Istituti Scolastici delle Scuole Secondarie di Primo Grado per tenere Corsi sui temi sopracitati.
Il Progetto è stato approvato benevolmente dagli Istituti Scolastici Territoriali (Ex Provveditorati agli Studi).
Oltre agli Incontri all’Interno delle Scuole, il Club Kiwanis ha il compito di organizzare anche Convegni per i Genitori e gli Insegnanti che sono a diretto contatto con gli studenti esposti ai pericoli del Web.

La durata di ogni Incontro all’interno delle Scuole ed anche nei Convegni Pubblici è di circa due ore.
Il Relatore si avvale dell’utilizzo di strumenti multimediali (computer, LIM, videoproiettori) comprensivi di sistema audio.
Vengono illustrate tutte le tematiche di cui sopra, avvalendosi anche di appositi video riguardanti gli argomenti trattati.
Nella parte finale viene instaurato un dibattito riflessivo con il pubblico, Insegnanti, Genitori e Studenti.

Dall’inizio dell’anno scolastico nella Provincia di Grosseto sono stati tenuti ventidue Seminari o Incontri all’Interno delle Scuole Secondarie di Primo Grado e tre all’interno delle Scuole Primarie.






TAGS:   




Tema Grafico by iWebSolutions - partner e107 Italia