Navigazione veloce

KC Follonica - Progetto “Pulcinella e la legalità” con l’attore Angelo Iannelli nelle scuole primarie di Follonica e Massa Marittima  

Stampa veloce crea pdf di questa news icona rss
Pubblicato da: Federica | KC Follonica | 02.04.2019 |  Letture: 341

KC Follonica - Progetto “Pulcinella e la legalità” con l’attore Angelo Iannelli nelle scuole primarie di Follonica e Massa Marittima
IL KIWANIS CLUB FOLLONICA HA ORGANIZZATO CON SUCCESSO ALL’INTERNO DELLE SCUOLE PRIMARIE DI FOLLONICA E MASSA MARITTIMA IL PROGETTO “PULCINELLA E LA LEGALITA”


Il KIWANIS CLUB FOLLONICA ha organizzato Giovedì 28 Marzo e Venerdì 29 Marzo il progetto “Pulcinella e la legalità”.
Il progetto si è svolto nel primo giorno a Follonica presso le Scuole Primarie “Don Milani” e “Bruno Buozzi” appartenenti all’Istituto Comprensivo “Leopoldo II di Lorena” e, nel secondo giorno, a Massa Marittima presso la Scuola Primaria appartenente all’Istituto Comprensivo “Don Curzio Breschi”.
Il progetto ha avuto lo scopo di sensibilizzare gli Alunni su un argomento sempre più attuale come la legalità e la conoscenza di “Pulcinella”, la maschera più importante al mondo.
Sono state coinvolte numerose Insegnanti e moltissimi Alunni, circa un migliaio, che hanno accolto l’Attore Angelo Iannelli nella veste di Pulcinella con disegni, lavori pedagocici e ludotegici.
L’Attore napoletano, noto come l’Ambasciatore del sorriso o il Pulcinella della legalità, indossando il camicione bianco e la maschera nera, con un linguaggio semplice è arrivato diritto al cuore dei bambini che sono stati coinvolti con flash teatrali della commedia dell’arte.
Sono stati spiegati i movimenti di Pulcinella e il linguaggio napoletano. Non sono mancati balli e canti, tutti finalizzati a far capire ai bambini il concetto della legalità.
Durante gli incontri è stato presentato il libro “Professor Pulcinella Lezioni di legalità” edito da Albatros con prefazioni del Sindaco di Napoli Luigi De Magistris e dell’Assessore Cultura e Turismo Nino Daniele.
Inoltre sono stati visionati con grande attenzione filmati sull’ambiente, soffermandosi sul disastro della “Terra dei fuochi”, con l'intento di far capire l’importanza e il rispetto delle regole, a partire dal gesto più semplice come non gettare la carta a terra e insistendo sulla lotta a ogni forma di discriminazione e sopruso.
L’ambasciatore del sorriso è stato ringraziato per l’ottimo lavoro svolto con i bambini, dal Presidente del Kiwanis Club Follonica Marco Bruni e dal Responsabile dei Services Loriano Lotti.
Ambedue hanno fortemente creduto nel progetto e voluto Pulcinella nelle Scuole.
Durante gli Incontri ha colpito una frase di una Bambina di colore che contenta ha detto: “Pulcinella unisce il mondo”.












TAGS:   




Tema Grafico by iWebSolutions - partner e107 Italia