Navigazione veloce

KC Genova dei Mille – “Il Trasporto di Emergenza Neonatale: Cinque Lustri di Servizio all’Istituto Giannina Gaslini di Genova” con il Dottor Carlo Bellini  

Stampa veloce LAN_NEWS_24 icona rss
Pubblicato da: Federica | KC Genova Dei Mille | 08.03.2019 |  Letture: 138

KC Genova dei Mille – “Il Trasporto di Emergenza Neonatale: Cinque Lustri di Servizio all’Istituto Giannina Gaslini di Genova” con il Dottor Carlo Bellini
Le lunghe distanze che si intrecciano ad ampi segmenti di vita sembrano essere le finalità coperte dagli interessi del KC “Genova dei Mille”. Dell’unione con lontani territori della nostra Italia in costruzione parla il nome che ci siamo attribuiti, così come ad un lungo periodo evolutivo si riferiscono i termini d’intervento che abbiamo scelto di coprire con la nostra attività di Club, estesa dalle esigenze del piccolo feto fino a quelle dell’adolescente lanciato verso la maturità. Si parte e si arriva da lontano, come insegnano le nostre origini kiwaniane che non accettano muri e confini.
In questo contesto e con questo significato si è svolta, come ogni terzo giovedì del mese, il 21 febbraio u.s., la Conviviale del nostro Club, presentando il Dottor Carlo Bellini con una relazione iniziale dal titolo “Il Trasporto di Emergenza Neonatale: Cinque Lustri di Servizio all’Istituto Giannina Gaslini di Genova”.
La funzione del servizio copre i bisogni di un settore essenziale dell’assistenza all’infanzia: esso è dedicato al trasporto del nuovo nato, appena uscito dalla pancia della mamma, e già in pericolo di vita, verso uno specifico nosocomio in grado di tutelarne le necessità e di condurlo, successivamente, alla sua autonomia fisiologica. Tutti conoscono la capillare diffusione sul territorio dei servizi di Assistenza dedicati al pubblico degli adulti, pochi sanno della silenziosa attività di questi uomini e di queste donne che, con grande professionalità ed estremo altruismo, si dedicano interamente alla tutela delle prime fasi della vita. I numeri di quest’attività sono però impressionanti. Dall’istituzione dello STEN (Servizio di trasporto di emergenza neonatale) nel febbraio del 1995 e dell’Unità Operativa ad esso correlata (anno 2012), volute dalla Fondazione Giannina Gaslini, a oggi - cinque lustri, appunto - è stata effettuata una media di 230-250 trasporti all’anno, circa 6000 trasporti di neonati critici dai Centri di Nascita disseminati nel territorio regionale ligure. Il servizio si avvale di attrezzature altamente specializzate (2 ambulanze specificatamente attrezzate e 2 elicotteri dei VV.FF. della Provincia) e di una equipe medico-infermieristica in allerta h24. Nei tempi più recenti, il servizio si è ulteriormente qualificato con il trasferimento da Shanghai (Cina) all’Ospedale Gaslini di un neonato affetto da una lesione genetica rara, figlio di una coppia marchigiana, con un Falcon 900 dell’Aeronautica Militare, reso disponibile dalle amministrazioni statali preposte in un intervallo di tempo brevissimo. I numeri parlano da soli.
Null’altro da aggiungere se non l’osservazione che il mondo, come sottolineato dalla nostra Presidente nella sua prolusione, viaggia con velocità, fini e risorse talmente diversi da rendere improponibile l’accettazione di realtà diffuse altamente critiche e altrettanto neglette.












TAGS:   




Tema Grafico by iWebSolutions - partner e107 Italia