Navigazione veloce

KC Peloro Messina - Befana di solidarietà con donazione di attrezzature scolastiche per l'Oratorio S.Luigi Guanella  

Stampa veloce LAN_NEWS_24 icona rss
Pubblicato da: Federica | KC Peloro Messina | 04.02.2019 |  Letture: 146

KC Peloro Messina - Befana di solidarietà con donazione di attrezzature scolastiche per l'Oratorio S.Luigi Guanella
Come ogni anno, il club Peloro, in occasione della festa della Befana, non dimentica di volgere il suo pensiero a quanti hanno bisogno di un gesto di solidarietà e di affetto da parte nostra, a quanti, bambini e ragazzi, vivono questo giorno come tutti gli altri, senza aspettarsi nulla di diverso. Quest’anno, il club Peloro ha voluto fare un dono all’Oratorio San Luigi Guanella, della parrocchia San Pio X del Villaggio Fondo Fucile di Messina, in cui il parroco, Padre Enrico Colafemina, fra le altre attività, ha organizzato un doposcuola per gli alunni della vicina scuola media che, segnalati dai docenti, mostrano difficoltà nello studio, e per quanti, anche immigrati, hanno bisogno di essere seguiti con più attenzione.
Trattandosi di un quartiere popolare che manca di strutture per i giovani e quindi più a rischio di devianze, l’oratorio rappresenta un unico punto di riferimento e raccoglie bambini e ragazzi che si impegnano in laboratori creativi, con l’aiuto di volontari che vi dedicano il loro tempo e le loro competenze. Ma le cose di cui ha bisogno Padre Enrico Colafemina sono tante. Ecco che, su suggerimento del presidente Lando, che ha avuto modo di conoscere il parroco e le sue esigenze, il club ha donato due lavagne magnetiche che aiuteranno i volontari ad essere meglio seguiti nelle loro lezioni.
La gioia e la soddisfazione del parroco, dei volontari e dei ragazzi presenti durante la consegna del dono ha rallegrato i soci che hanno accompagnato il presidente e che hanno anche avuto l’opportunità di visitare i laboratori e vedere le loro realizzazioni e con quanta passione alcuni bambini seguivano il corso di chitarra.
Ammirevole l’abnegazione dei volontari e l’impegno del parroco che ha voluto creare, in un quartiere difficile, un’oasi di serenità e di spiritualità, quasi strappando con forza un pezzo di territorio al degrado cui sembrava destinato.












TAGS:   




Tema Grafico by iWebSolutions - partner e107 Italia