Navigazione veloce

KC Novara Monterosa - Convegno “Diabete Giovanile: Novità e Prospettive”  

Stampa veloce LAN_NEWS_24 icona rss
Pubblicato da: Rosalba | KC Novara Monterosa | 20.02.2019 |  Letture: 89

KC Novara Monterosa - Convegno “Diabete Giovanile: Novità e Prospettive”
Organizzato dal Dr. Federico D’Andrea, Presidente dell’ Ordine Provinciale dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri, e dal Kiwanis Monterosa Novara, si è svolto Sabato 9 Febbraio 2019 presso la magnifica Sala Arengo del Broletto di Novara, piena in ogni ordine di posti, un riuscitissimo Convegno dal titolo: “Diabete Giovanile: Novità e Prospettive” rivolto agli specialisti e alla popolazione.
Dopo il saluto delle Autorità Cittadine rappresentate dalla Dr.ssa Graziosi, assessore comunale all’Istruzione e all’Educazione e dal Dr. Minola, Direttore Generale dell’ AOU Maggiore della Carità di Novara, ci sono stati i saluti delle autorità kiwaniane rappresentate dalla Luogotenente Costanza Radice e dalla Presidente del Kiwanis Club Monterosa Novara, A.Guaglio, che hanno sottolineato come il Kiwanis abbia fortemente voluto e sponsorizzato questo evento perché tratta di un tema che è perfettamente in linea e aderente con quello che sono gli scopi e gli obiettivi dell’associazione, che da sempre si occupa in modo specifico delle problematiche dei bambini, in particolar modo quando si affronta quel delicato tema che è la loro salute.
Il convegno è stato magistralmente moderato dal Dr. F.D’Andrea, già Primario del Servizio di Dietologia e Nutrizione dell’Ospedale Maggiore di Novara, socio e past-president del Kiwanis Club Monterosa Novara, nonchè Vice-chair per l’Obesità Infantile e dal Prof G.Bona, già Direttore della Clinica Pediatrica dell’Ospedale Maggiore di Novara e Socio onorario dello stesso Kiwanis Monterosa. Nel corso dell’incontro si sono succeduti Relatori che sono tra i massimi esperti nell’ambito del Diabete giovanile e che hanno portato le più aggiornate conoscenze scientifiche relative a questa patologia, psicologi che hanno sottolineato l’importanza del supporto psicologico al paziente e alla famiglia, Pediatri di libera scelta che rappresentano le prime sentinelle contro il diabete giovanile, (tra i quali il dr. N.Dalloni, socio anch’esso del Kiwanis Monterosa Novara), Insegnanti e ‘Associazioni dei pazienti diabetici’ che hanno portato indicazioni importanti e concrete su come si possono gestire le problematiche di questa patologia tanto nell’orario scolastico quanto nel tempo libero.
Al termine sono poi state poste ai relatori e ai moderatori numerose domande, testimonianza del grande interesse che questo Convegno ha suscitato non solo tra gli addetti ai lavori ma anche tra la numerosissima cittadinanza intervenuta.







TAGS:   




Tema Grafico by iWebSolutions - partner e107 Italia