Navigazione veloce

KC Vittoria Colonna Valle dell’Ippari - Giornata internazionale contro la violenza sulle donne  

Stampa veloce LAN_NEWS_24 icona rss
Pubblicato da: Federica | KC Vittoria Colonna Valle dell'Ippari | 03.12.2018 |  Letture: 155

KC Vittoria Colonna Valle dell’Ippari - Giornata internazionale contro la violenza sulle donne
Il 24 novembre 2018, il Kiwanis club Vittoria Colonna Valle dell’Ippari, ha organizzato una iniziativa su una tematica molto attuale: la violenza contro le donne e bambini di ogni età e razza; ciò in occasione del 25 Novembre, data in cui ricorre la giornata mondiale contro la violenza sulle donne.
L’attività ha avuto quale cornice di rilievo una scuola secondaria di primo grado di Vittoria. La tematica scelta sono stati gli stereotipi sociali che, ad ogni età, portano ad etichettare e costruire ruoli sessisti e non definiti da nessuno.
L’iniziativa, che era stata inserita nel programma delle attività di quest’anno sociale, ha visto quali relatori la psicologa, dott.ssa Valeria Alescio, l’avv. Stefania Lorefice e gli interventi in sinergia dell’associazione “il filo di seta” e chiaramente del club Vittoria Colonna Valle dell’Ippari; l’attività è stata improntata sulle dinamiche sociali che, attraverso alcuni stereotipi, quali il modo di vestirsi, gli atteggiamenti socio-comportamentali in casa e fuori e il substrato culturale portano, codificano nel gesto femminile alcuni messaggi che spesso, sono letti in modo errato.
L’argomento scelto, è stato molto apprezzato dal dirigente scolastico, che ha sposato a pieno l’iniziativa anche perché, purtroppo, nel nostro territorio era già recentemente avvenuto un caso di adescamento di minori.
Anche i docenti hanno espresso un grande apprezzamento sull’iniziativa perché ha permesso loro di affrontare questo argomento, molto delicato ed in un contesto particolare.
L’input e causa di tutto ciò, è stato l’incremento della violenza soprattutto dentro le mura domestiche, ed in modo particolare quella che vede vittime le giovani vite dei figli.
Infatti, il presidente protempore del club Kiwanis nel suo intervento, ha illustrato come proprio in quest’anno, ci sia stato un forte incremento del fenomeno violenza sulle donne; esso è andato oltre il 37.00% rispetto all’anno precedente. Ha voluto manifestare l’idea che, i giovani di oggi, saranno la futura società civile e che pertanto, il modo di rapportarsi, la capacità di razionalizzare e relazionarsi nonché gli atteggiamenti positivi, permetteranno di costruire ed avere una migliore risposta territoriale in termini di cultura e convivenza sociale. In tutto questo sono state illustrate le finalità del Kiwanis, le iniziative svolte e da intraprendere sia in campo locale che internazionale, e che, con la presenza sempre attiva degli oltre 660.000 soci in tutto il mondo, interviene per cercare di risolvere molte problematiche sociali legate soprattutto al mondo dei bambini, illustrando alcuni progetti svolti dal Kiwanis International e dal distretto Italia-San Marino.











TAGS:   
femminicidio   donne   scuola   




Tema Grafico by iWebSolutions - partner e107 Italia