Navigazione veloce

Il KC Follonica dona un computer dotato di specifici software ad una bambina ipovedente  

Stampa veloce LAN_NEWS_24 icona rss
Pubblicato da: Federica | KC Follonica | 03.12.2018 |  Letture: 239

Il KC Follonica dona un computer dotato di specifici software ad una bambina ipovedente
IL KIWANIS CLUB FOLLONICA DONA UN COMPUTER ULTIMA GENERAZIONE E CORREDATO DI PARTICOLARI E SOFISTICATI PROGRAMMI PER “NON VEDENTI” AD UNA BAMBINA IPOVEDENTE DI GROSSETO.

Domenica 02 Dicembre 2018 il Kiwanis Club Follonica, facendo fede ai propri ideali di Servizio in favore di bambini particolarmente bisognosi, ha donato un computer, ultima generazione e corredato di sofisticati programmi per “Non Vedenti” ad una bambina di Grosseto.
La bambina frequenta il Terzo anno di una Scuola Secondaria di Primo Grado di Grosseto.
E’ Ipovedente, purtroppo molto vicina alla cecità assoluta ed è affetta anche da altre serie patologie autoimmuni.
Il computer donato le sarà indispensabile per lo studio ed anche per le altre quotidiane necessità della vita.
Alcuni anni fa il Kiwanis di Follonica le donò un altro computer che è diventato obsoleto e quindi con necessità di sostituzione.
La consegna del sofisticato apparecchio è stata fatta dal Presidente del Kiwanis Club Follonica Marco Bruni personalmente alla bambina nella propria abitazione di Grosseto dove vive con i Genitori.
Ha accompagnato il Presidente il Responsabile delle Attività di Servizio del Kiwanis Follonichese Loriano Lotti e il Socio Onorario Carlo Taddei, Non Vedente.
La bambina contentissima ha cominciato subito a familiarizzare con il nuovo apparecchio dicendo che le sarà indispensabile nella vita esprimendo il desiderio e la volontà di studiare fino a diventare una Psicologa.









TAGS:   




Tema Grafico by iWebSolutions - partner e107 Italia