Navigazione veloce

La Divisione 11 Abruzzo-Puglia partecipa attivamente alla IV Convention Special Olympics Team Abruzzo  

Stampa veloce LAN_NEWS_24 icona rss
Pubblicato da: Federica | Divisione 11 - Abruzzo - Puglia | 17.11.2018 |  Letture: 373

La Divisione 11 Abruzzo-Puglia partecipa attivamente alla IV Convention Special Olympics Team Abruzzo
La Divisione 11 Abruzzo-Puglia partecipa attivamente alla IV Convention Special Olympics Team Abruzzo
Due gli atleti adottati per la campagna “Adotta un Campione”


Nella mattinata del 10 novembre, nel corso della IV Convention Special Olympics Team Abruzzo, svoltasi presso la sala polifunzionale della provincia di Teramo, la Divisione 11 Abruzzo-Puglia ha rinnovato i propri impegni di sostegno e collaborazione alla “Inclusion Revolution” e ha ricevuto importanti riconoscimenti per il lavoro svolto e per le nuove sfide che attendono atleti, staff e sostenitori.
L’onda della rivoluzione inclusiva quest’anno è partita proprio dall'Abruzzo e il 24 novembre sarà la volta del Lazio e del Veneto.
La frase più volte ripetuta è stata il motto “Il vento del cambiamento sta soffiando in tutta Italia”.
La Divisione 11 ha deciso nel corso degli anni precedenti di unirsi agli atleti Special Olympics, collaborando attivamente nell’organizzazione, nella condivisione e nel sostegno alle iniziative attivate e, in questa occasione ha rinnovato l’impegno comune a superare la paura dell’altro e a perseguire con tutte le forze che è possibile mettere in campo, la speranza in una società diversa e migliore.
Alla cerimonia di presentazione degli eventi, delle squadre e degli atleti selezionati per partecipare ai Giochi Mondiali Estivi Special Olympics che si svolgeranno ad Abu Dhabi nel 2019, erano presenti diversi rappresentanti delle istituzioni, delle scuole abruzzesi e delle associazioni del terzo settore. Per la Divisione 11 Abruzzo-Puglia erano presenti il Luogotenente Paolo Federico e il segretario divisionale Margherita Trua, i quali hanno preso la parola per rinnovare gli impegni presi e annunciare l’adesione all’iniziativa “Adotta un Campione” da parte del club L’Aquila per l’atleta Paolo Aquilio e del club Pescara per l’atleta Simona Di Marzio.
Nel corso della convention atleti, partner e coach hanno proclamato assieme il manifesto dell'inclusione, poi firmato ufficialmente da 11 nuovi sostenitori che potranno incidere nella politica, nell'università, nello sport, nella scuola, nella società e nelle comunità abruzzese.
Il presidente regionale di Special Olympics Team Abruzzo, Guido Grecchi ha ringraziato e premiato la Divisione, il club Pescara e il club L’Aquila e ha ricordato come, simbolicamente, abbiano firmato il manifesto anche tutte le persone che dedicano il proprio tempo al sociale e tutti i volontari, in primis tutti i soci e i volontari kiwaniani che si dedicheranno ad organizzare iniziative utili a diffondere e sostenere la “Inclusion Revolution” sul nostro territorio.
In attesa dei flash-mob, degli eventi e delle settimane dello sport è stato chiesto a tutti di partire, nel proprio piccolo, dalla condivisione sui social network, diffondendo gli Ashtag #InclusionRevolution #ChooseToInclude #SpecialOlympics50 #ChangeTheGame #PlayUnified #SOItalia.
Prossimo appuntamento il tradizionale flash mob del 1 dicembre che coinvolgerà e colorerà di rosso oltre 50 piazze e luoghi di ritrovo in tutta Italia. Il tutorial è visionabile al seguente url https://www.youtube.com/watch?v=20yEPlmHA3g.











TAGS:   




Tema Grafico by iWebSolutions - partner e107 Italia