Navigazione veloce

KC Peloro-Messina - Consegna della Charter al nuovo Builders club “A. Manzoni-Messina”  

Stampa veloce crea pdf di questa news icona rss
Pubblicato da: Federica | KC Peloro Messina | 09.06.2018  |  Letture: 226

KC Peloro-Messina - Consegna della Charter al nuovo Builders club “A. Manzoni-Messina”
In un’atmosfera festosa, in una giornata estiva colorata dai palloncini gialli e blu che, lasciati dai bambini, si innalzavano in cielo, trasportati da una leggera brezza, ha avuto inizio, venerdì 1 Giugno, la cerimonia della consegna della charter al nuovo Builders club “A. Manzoni- Messina”, sponsorizzato dal Kiwanis club Peloro-Messina.
Grazie all’impegno profuso dal dott. Tonino Brancato, advisor del Club Peloro, alla disponibilità del Dirigente Scolastico dell’I.C. Manzoni-Dina e Clarenza, prof.ssa Rosalia Schirò, e della prof.ssa Lina Salpietro, che ha accettato di buon grado di seguire come advisor della scuola il nuovo club Builders, numerosi alunni, entusiasti e animati da spirito di solidarietà, hanno dato vita ad un gruppo compatto che si prefigge la realizzazione di tante attività per rinsaldare l’amicizia, ma soprattutto per cercare di dare un sostegno ai coetanei meno fortunati, come è nell’assunto di tutto il Kiwanis.
Dopo le formalità iniziali, la cerimoniera, Teresa Crisafulli, ha scandito i vari momenti della cerimonia, che ha visto la presenza del segretario del Distretto Italia San Marino, dott. Giuseppe Azzarà, del tesoriere, dott. Luigi Ricciuto, del luogotenente governatore ing. Giuseppe Lazzaro, oltre alla presenza del Presidente del Kiwanis Messina, dott. Giovanni Raimondo, e del presidente del Rometta-Antonello da Messina, ing. Orazio Nicosia, e di rappresentanti di altri club service, come il Lyons Peloro e il Rotary Stretto di Messina.

Emozionante il momento in cui viene consegnata alla presidente del Builders, Arianna Scalisi, la Charter e l’attestato di iscrizione a tutti i nuovi membri che sono stati chiamati uno per uno. I ragazzi, emozionati ma risoluti e convinti della scelta fatta, hanno posato per la foto ricordo.
Le parole della vicepresidente Agata Rinciari hanno evidenziato il piacere e la commozione che si prova al nascere di un nuovo club, particolarmente quando si tratta di un club Builders, perché sapere che vi sono ragazzi che sono pronti a donare un po’ del loro tempo per sostenere chi ha bisogno, bambini soprattutto, loro coetanei meno fortunati, fa bene sperare per il futuro di una società che sembra essere dominata solo dall’interesse personale, dalla ricerca della ricchezza e del piacere individuale, una società che non sa vedere i tanti poveri che ci passano accanto.
L’ingresso delle bandiere portate dai ragazzi, al momento degli inni, l’inno d’Italia eseguito dall’Ensemble della scuola, l’inno dell’Unicef “On écrit sur les murs” cantato da un gruppo di alunni coordinato dalla prof.ssa Scalisi, l’esperienza dell’Erasmus per cui la scuola ha ricevuto un riconoscimento europeo, vincendo il concorso per il logo, raccontata dagli alunni insieme alle loro professoresse, la preghiera del kiwaniano, -scritta dal Prof. Pietro Paolo Gemelli, socio fondatore del club Peloro- e la benedizione impartita da padre Riccardo Cardullo, professore di religione della scuola, sono stati dei momenti di condivisione emotiva, avvertita chiaramente da tutti i presenti.
La Preside, prof.ssa Rosalia Schirò, ha avuto parole di apprezzamento per tutto il club Peloro, per aver dato alla scuola l’opportunità di aderire ad una iniziativa che aiuterà sicuramente i ragazzi nella loro formazione, perché li aiuterà a crescere con lo sguardo rivolto verso gli altri, in una scuola aperta ad ogni esperienza che possa contribuire all’affermazione dei veri valori della vita.
Il club Peloro, orgoglioso di aver favorito la creazione del nuovo club Builders “A. Manzoni-Messina”, augura ai ragazzi di poter realizzare i propri obiettivi con gioia e senso di amicizia e nel rispetto reciproco, per potere diventare, domani, uomini e donne consapevoli e in grado di operare giuste scelte.















TAGS:   




Tema Grafico by iWebSolutions - partner e107 Italia