Navigazione veloce

KC Agrigento - Concorso letterario Modello Pirandello - Cerimonia di premiazione  

Stampa veloce crea pdf di questa news icona rss
Pubblicato da: Rosalba | KC Agrigento | 13.12.2017  |  Letture: 1086

KC Agrigento - Concorso letterario Modello Pirandello - Cerimonia di premiazione
Il 9 dicembre 2017, si è svolta, nella sala Telamone del Museo archeologico regionale di Agrigento, all’interno delle celebrazioni del 150° anniversario della nascita di Luigi Pirandello, la Premiazione della XXIX edizione del concorso letterario Modello Pirandello, organizzata dal Kiwanis Club di Agrigento, in collaborazione con il Polo museale.
Alla manifestazione, condotta da Franco Zicari, erano presenti il Governatore del Distretto Italia San Marino Giuseppe Cristaldi, il Segretario distrettuale Giuseppe Azzarà, la Segretaria aggiunta Anna Maria Reggio e il Luogotenente Governatore della Divisione 6 Sicilia Aldo Leone; erano altresì presenti: la dottoressa Armida De Miro, in rappresentanza del Polo museale di Agrigento e l’assessore Gerlando Riolo, in rappresentanza del Sindaco.
Hanno partecipato 198 studenti delle scuole secondarie di tutta Italia. Un numero considerevole che dimostra come i nostri ragazzi sanno accogliere la sfida della cultura. Infatti in questo contesto si sono cimentati nell’elaborazione di novelle a volte sorprendenti per la giusta interpretazione dello stile di Pirandello. Tale stile non è di facile impatto per dei giovani studenti, a volte anche delle classi iniziali dei Licei. Tutti avrebbero meritato di essere premiati, ma è altrettanto vero che ogni competizione deve avere un vincitore.
Il primo premio, un assegno di 500 €, è andato al giovane Pietro Cuccorese del liceo Casardi di Barletta, che ha partecipato con la novella “Il profumo dei gelsomini”.
Sono stati assegnati anche i seguenti Premi:
Premio Parco letterario L. Pirandello a Champagne, di Edoardo Mattioli
Premio Pirandello Stable Festival a Memorie di Napoleone Bonaparte ingegnere, di Rebecca Boati
Premio Angelo Cuffaro a Le due facce di un nome, di Maria Carla Merlo
Premio Carmelo Carisi a Cristallo di neve e fiore di mandorlo, di Silvia Cassisi
Premio Kiwanis International a Il Gioiello, di Vittorio Tumeo
A tutti i finalisti è andato un assegno di € 200, messo a disposizione dallo sponsor UNICREDIT.
Brani tratti dalle novelle dei finalisti sono stati letti ed interpretati dalla bravissima attrice agrigentina Annagrazia Montalbano, mentre, ad emozionare i presenti ci ha pensato il soprano Fiammetta Bellanca, accompagnata al piano da Annarita Pellitteri.
Sono state, infine, selezionate tredici menzioni speciali ad altrettanti studenti provenienti da Vicenza, Rieti, Campobasso, Napoli, Pesaro e Treviso.
Durante la manifestazione, il Presidente del Club Kiwanis Fiorella De Girolamo ed il Governatore Giuseppe Cristaldi hanno sottolineato la ‘mission’ in favore dei giovani e dei bambini.









TAGS:   




Tema Grafico by iWebSolutions - partner e107 Italia