Navigazione veloce

mar 4
Stampa veloce crea pdf di questa news icona rss

Il KC Follonica organizza il nono seminario sul cyberbullismo  

Pubblicato da: mfpellegrino | KC Follonica |  Letture: 691

Il KC Follonica organizza il nono seminario sul cyberbullismo
IL KIWANIS CLUB FOLLONICA ORGANIZZA IL NONO SEMINARIO SU CYBERBULLISMO DALL’INIZIO DELL’ANNO SOCIALE

Il Kiwanis Club Follonica continua, senza sosta, l'organizzazione di Incontri Formativi o Seminari sul Cyberbullismo nelle Scuole Secondarie di Primo e Secondo Grado della Provincia di Grosseto.

Lunedì 02 Marzo 2017, con inizio alle ore 09,00, l’Incontro Formativo si è tenuto a Grosseto presso la Scuola Secondaria di Primo Grado “Gian Battista Vico” in Viale Uranio.
Tutti gli Studenti delle Classi 1C – 1D – 2B (N 90 ragazzi) si sono riuniti nell’Aula Magna dell’Istituto ed hanno assistito, con grande attenzione, al Seminario che, come al solito, ha avuto per tema:
Che cos'è il cyberbullismo? Come riconoscerlo? Come prevenirlo? Come affrontarlo? - Uso appropriato, consapevole e responsabile di Internet e dei Social Network.
Hanno assistito all’Incontro anche numerosi Insegnanti.
Presente, il Vicechair Distrettuale Loriano Lotti che ha rappresentato il Kiwanis – Distretto Italia/San Marino ed anche il KIWANIS CLUB FOLLONICA di cui fa parte, accompagnato dal Funzionario della Polizia Postale e delle Comunicazioni, Sezione Polizia di Stato di Grosseto Assistente Capo Sandro Costa.
Ad inizio Incontro il Rappresentante del Kiwanis Loriano Lotti, oltre a portare il saluto di rito del Chair Distrettuale Elio Garozzo e del Kiwanis Club Follonica ha spiegato dettagliatamente:
Che cosa è il Kiwanis, come è nato, come si è sviluppato nel mondo ed in Italia, soffermandosi a descrivere come è arrivato a Follonica nel 1987, unica località in cui è presente nella Provincia di Grosseto, suscitando l’interesse dei ragazzi presenti.
Il Funzionario della Polizia Postale, Assistente Capo Sandro Costa, con l’aiuto di proiezioni di film e slides, ha affrontato gli attuali problemi legati al cyberbullismo, come riconoscerlo e come affrontarlo.
Fra le altre cose ha spiegato agli attenti giovani Studenti che è un fenomeno molto grave perchè in pochissimo tempo le “vittime” possono vedere la propria reputazione danneggiata.
Moltissimi sono stati gli interventi da parte dei giovani partecipanti a dimostrazione dell’interesse che ha creato l’Incontro.
Sono state richieste anche ulteriori notizie ed approfondimenti sul Kiwanis, ai quali il Vicechair Distrettuale Loriano Lotti ha saputo rispondere.












TAGS:   




Tema Grafico by iWebSolutions - partner e107 Italia