Navigazione veloce

feb 2
Stampa veloce crea pdf di questa news icona rss

Il KC Absolute Terra dei Ciclopi fa approvare il Garante dei Diritti dell’infanzia e dell’adolescenza  

Pubblicato da: mfpellegrino | KC Absolute CT Terra dei Ciclopi |  Letture: 1158

Il KC Absolute Terra dei Ciclopi fa approvare il Garante dei Diritti dell’infanzia e dell’adolescenza
A seguito della richiesta del Kiwanis “Absolute Terra dei Ciclopi”, il Comune di Aci Sant’Antonio ha istituito la figura del “Garante dei Diritti dell’infanzia e dell’adolescenza”


A seguito di una istanza protocollata il 22 Aprile 2015 al Comune di Aci S. Antonio dal “Kiwanis Club Absolute Terra dei Ciclopi”, attraverso il Chiarman dell’Osservatorio sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza, Avv. Carmelo Sardella, con delibera del Consiglio Comunale n.41 del 20 Ottobre 2016 è stata istituita la figura del “Garante dei Diritti dell’infanzia e dell’adolescenza” per la Citta di Aci S. Antonio ed è stato varato il relativo regolamento.
Il “Garante dei Diritti dell’infanzia e dell’adolescenza” è previsto dalla Legge 12.07.2011 n.112 (istitutiva del Garante Nazionale) e dalla Legge Regionale n. 47 del 10.08.2012 (istitutiva dell’Autorità Garante per l’infanzia e l’adolescenza e dell’Autorità Garante della persona con disabilità per la Regione Siciliana) che danno attuazione all'articolo 31 della Costituzione oltre che a una serie di convenzioni e atti internazionali, fra i quali quella sui diritti del fanciullo di New York del 1989, la Convenzione per la salvaguardia dei diritti dell'uomo e delle libertà fondamentali e quella europea sull'esercizio dei diritti dei fanciulli.
Il Garante, spiega l’avv. Carmelo Sardella, nell’ottica di una maggiore tutela dei diritti del minore, quale parte debole della società, ha tra le sue funzioni quella di vigilare sui fenomeni di esclusione sociale, di discriminazione dei bambini e degli adolescenti, per motivi di sesso, di appartenenza etnica e/o religiosa e di favorire ogni iniziativa utile al riconoscimento del valore e della dignità dei minori. Inoltre, il Garante, contribuisce alla diffusione di una cultura dell’infanzia e dell’adolescenza finalizzata al riconoscimento dei bambini come soggetti titolari di diritti, favorendo la conoscenza di tali diritti e dei relativi mezzi di tutela; accoglie segnalazioni in merito a violazioni dei diritti dei minori; promuove il diritto alla vita ed il superiore interesse del minore.






TAGS:   
garante   infanzia   




Tema Grafico by iWebSolutions - partner e107 Italia