Navigazione veloce

nov 6
Stampa veloce crea pdf di questa news icona rss

KC Chieti-Pescara e Key Club Galiani De Sterlich insieme per i giovani  

Pubblicato da: mfpellegrino | KC Chieti Pescara |  Letture: 1946

KC Chieti-Pescara e Key Club Galiani De Sterlich insieme per i giovani
Il KC CHIETI-PESCARA ed il KEY CLUB GALIANI DE STERLICH hanno partecipato attivamente in interclub alla presentazione dei risultati della consultazione degli studenti sul Futuro della ex sede della De Meis (Biblioteca di Chieti) dal titolo LA PAROLA AI GIOVANI. Quale destinazione per la ex sede della “De Meis”?
Venerdì 4 novembre 2016, alle ore 17:00 presso la Sala Consiliare della Provincia di Chieti, con la partecipazione del Sindaco della città Umberto Di Primio, è avvenuta la presentazione dei risultati della consultazione partecipata promossa dal Comitato Cittadino per la salvaguardia ed il rilancio di Chieti.
Hanno risposto oltre duemila studenti delle ultime tre classi di tutti gli Istituti Superiori della città per scegliere quale destinazione sarebbe preferibile venisse data alla ex sede della “De Meis” in piazza Templi Romani, una volta conclusi i lavori di messa in sicurezza e recupero estetico urbanistico del complesso.
La presentazione della consultazione studentesca riguardo alla destinazione della ex sede ristrutturata della biblioteca De Meis ha visto gli interventi di Cinzia Di Vincenzo (responsabile del Comitato Cittadino), degli studenti Giampiero Perrotti, Andrea Bucciarelli (attivo socio del Key Club Galiani de Sterlich), Benedetta Di Taranto, Valentina Capoccia, Frank William Marinelli, Fabio Ciancone, della Professoressa di Sociologia dell’Università D’Annunzio di Chieti Eide Spedicato, e del Sindaco di Chieti Avv. Umberto Di Primio.
Nel video di presentazione, preparato per la maggior parte dal socio del Key Club Andrea Bucciarelli, che ha intervistato alcuni ragazzi di Chieti, era presente anche il Presidente del Key Club Lorenza Confermo; la maggior parte delle risposte ottenute concordavano sulla necessità di avere in città un polo di ritrovo sia culturale che di aggregazione sociale.
Lo scopo di tale iniziativa era quello di sollecitare e stimolare le Istituzioni a riaprire nel più breve tempo possibile la biblioteca, per favorire la creazione di un centro di aggregazione culturale e sociale nel centro della città a favore dei giovani.










TAGS:   
key club   




Tema Grafico by iWebSolutions - partner e107 Italia