Navigazione veloce

KC Vittoria Colonna Valle dell'Ippari - II Charter e Passaggio della Campana  

Stampa veloce crea pdf di questa news icona rss
Pubblicato da: Rosalba | KC Vittoria Colonna Valle dell'Ippari | 10.10.2017  |  Letture: 106

KC Vittoria Colonna Valle dell'Ippari - II Charter e Passaggio della Campana
Si è svolta Domenica 8 ottobre scorso, nella splendida cornice della Villa San Bartolo Resort, sito in contrada San Bartolo, la cerimonia della II Charter e il Passaggio della Campana del Kiwanis Club Vittoria Colonna Valle dell’Ippari, facente parte della Divisione 5 Sicilia, Distretto Italia- San Marino.
Presenti il Preside Prof. Michele Casalotto, Luogotenente Governatore Divisione 5 Sicilia, gli officers dei Clubs della Divisione, Enna, Nicosia, Gela, Caltagirone, gli officers dei Clubs del territorio, il Sindaco del Comune di Vittoria Avv.Giovanni Moscato, accompagnato dal Presidente del Consiglio comunale di Vittoria, Avv. Andrea Nicosia e tutti i soci con le gentili signore.
La cerimonia, curata dalla sapiente regìa della socia Angela Botto, cerimoniera impeccabile del Kiwanis Vittoria Colonna Valle dell’Ippari, ha avuto inizio con l’esecuzione degli inni Italiano ed Europeo a cui è seguita la lettura delle Finalità Kiwaniane e la preghiera del kiwaniano.
Nel suo discorso di saluto, il Presidente uscente Dott. Giuseppe Marino ha relazionato brevemente in ordine alle attività svolte nel corso dell’anno, evidenziando il costante e proficuo impegno del Club nel promuovere i services a favore del territorio con il supporto fattivo dell’amministrazione comunale.
Positivo è stato il dialogo con gli altri clubs service, finalizzato nel prendere attivo interesse al bene civico, culturale, sociale e morale della comunità; ha poi ripercorso i momenti salienti del proprio mandato, evidenziando come il club abbia dialogato con l’amministrazione comunale e le scuole della città. Non sono state dimenticate le eccellenze sempre in tema di bambini che è la mission del Kiwanis, attraverso una serata al Teatro Comunale dove i piccoli talenti si sono espressi fra il compiacimento degli intervenuti. Non meno importante la campagna per l’esame spirometrico e cardiologico, fruitori tutti i bambini delle terze.
Nel corso dell’anno il Club ha donato due defibrillatori al Comune che li ha a sua volta dati a due parrocchie della città ed ha inoltre promosso una raccolta di zaini scolastici che in una cerimonia presso la Sala degli Specchi del Comune di Vittoria sono stati donati ai servizi sociali del Comune assieme a 100 buoni libro del valore di 25€ a cui hanno contribuito di propria sponte oltre al Club anche il Sindaco e il Presidente del Consiglio Comunale. Per dirla in breve niente è stato lasciato al caso.
Ha quindi ringraziato tutti i soci per l'appoggio, la collaborazione e l'incoraggiamento ricevuto e, in special modo, i componenti del Consiglio Direttivo per la preziosa collaborazione, l'entusiasmo e la vicinanza durante tutto l'anno sociale ed ha manifestato apprezzamento per la disponibilità, lo spirito di servizio e la dedizione al club dagli stessi dimostrato.
Un augurio di un buon lavoro quindi il Presidente uscente ha rivolto all’amico Geom. Giuseppe Impoco per un proficuo anno sociale. A ciascuno dei componenti il Consiglio Direttivo è stato infine consegnato un cadeau in ricordo dell’anno sociale appena concluso.
Dopo il tradizionale scambio del distintivo e della investitura ufficiale officiata dal Luogotenente Governatore Michele Casalotto, il nuovo Presidente Geom. Giuseppe Impoco, nell'assumere l'incarico, ha ringraziato il club per la fiducia manifestata nei suoi confronti.
In riferimento agli scopi del Kiwanis ha illustrato le linee generali su cui si muoverà l’attività per il nuovo anno sociale e ha manifestato l’impegno per rendere sempre più frequenti e partecipati gli incontri tra i soci, che sicuramente sapranno fornire un contributo responsabile di proposte e azioni.
Ha auspicato poi una fattiva collaborazione col territorio ed un’interazione viva anche con gli altri Clubs services della zona.
Particolare attenzione, inoltre, il neo presidente ha posto sull’opportunità di promuovere incontri con l’ Amministrazione Comunale e con le scuole per iniziative di carattere culturale e sociale.
E’ quindi passato dalla parola ai fatti dando il benvenuto al nuovo socio Geom. Salvatore Iapichino, accompagnato dalla moglie.
L’omaggio floreale alle signore ha concluso la cerimonia.
La giornata si è conclusa con una gradevole conviviale tenutasi nello splendido scenario del Salone che dava su uno scorcio sul parco della Villa San Bartolo Resort.

L’addetto stampa
Gaetano Vermiglio











TAGS:   




Tema Grafico by iWebSolutions - partner e107 Italia