Navigazione veloce

Dal Governatore - Teniamo ferma la nostra Rotta  

Stampa veloce crea pdf di questa news icona rss
Pubblicato da: Federica | News dal Distretto | 30.09.2017  |  Letture: 926

Dal Governatore - Teniamo ferma la nostra Rotta
A tutti i Soci del Kiwanis
Distretto Italia-San Marino


Teniamo ferma la nostra Rotta



Carissimi Amici, ci siamo!

Inauguriamo, oggi, l’anno sociale 2017 – 2018, col sano proposito che sia un anno del fare, del fare bene, del fare presto, perché i Bambini hanno bisogno di Noi. Hanno bisogno del Kiwanis e di un Kiwanis che creda fermamente nel valore della propria mission. È questo il cuore del nostro impegno e della nostra appartenenza, a cui dedichiamo il nostro tempo e le nostre fatiche, ma con la gioia del farlo assieme, sapendo che in qualche altra parte del mondo ci sono migliaia di kiwaniani che stanno facendo la stessa cosa, per servire i bambini e la comunità.

Teniamo ferma la nostra Rotta vuol dire Responsabilità, Obbiettivi=Opportunità, Trasparenza, Talenti e, naturalmente, Appartenenza. Un acronimo scelto all’atto della mia candidatura per valorizzare il significato del nostro impegno, che richiede un ritorno ai valori fondanti della nostra Associazione, al senso profondo dell’Amicizia e del Service, al senso di Umanità che dovrebbe pervadere ogni nostra azione ed emozione.

Questo mio, nostro, proposito ha bisogno però di volgere lo sguardo al Futuro, sebbene con i piedi ben fissati nelle nostre radici kiwaniane, nella solidità della nostra mission.
Proseguiremo, quindi, i service già avviati in questi anni a livello distrettuale, che hanno esercitato un forte impatto nella comunità, ma, nel contempo, faremo fronte alle nuove sfide che il contesto sociale ed i bisogni emergenti richiedono. In questa direzione, si muovono la nuova partnership con gli Special Olympics e la nuova convenzione con Unicef Italia per il Progetto “Happy Child” a favore dei bambini migranti, quei minori non accompagnati che approdano sulle nostre coste e di cui si perdono le tracce. Un progetto, questo, promosso dalla Federazione Europea (K.I.E.F.), che quest’anno vedrà al vertice il nostro Past Governatore, Piero Grasso, al quale facciamo i più fervidi auguri di buon lavoro.
Inoltre, non trascureremo l’impegno, fissato lo scorso anno da chi mi ha preceduto, con la Fondazione Telethon, che certamente riempiremo di contenuto con iniziative concrete. Sul piano dei Service Internazionali favoriremo le donazioni a beneficio del Children’s Fund e proseguiremo, nello specifico, quelle rivolte ad Eliminate per i Club che non hanno ancora completato gli impegni sottoscritti col Kiwanis International.

Sono consapevole del grande capitale umano di cui dispone il Kiwanis e del grande lavoro, spesso poco conosciuto, che i Club fanno sul territorio. Vi raccomando di continuare a rappresentare fieramente il Kiwanis nelle vostre città ed a produrre quei service locali che, dando risposte concrete ai bisogni delle vostre comunità, danno prestigio al Kiwanis intero.

Fra gli altri e non meno importanti obiettivi strategici per il 2017-18, ricordo il Bilancio Sociale, uno strumento di trasparenza di cui le Associazioni No-Profit si dotano e che consiste in un rendiconto finale non solo basato sui dati contabili, ma anche sui service realizzati e sul loro impatto in termini di efficienza ed efficacia.
Ed ancora, la Crescita nel numero dei Soci, dei Club, dei Service and Leadership Programs, che rappresentano lo sviluppo della nostra Associazione e l’orizzonte per le nuove generazioni.

Quest’anno sociale, che ci accingiamo ad intraprendere, è connotato da due eventi di portata storica per noi kiwaniani.
Uno ci riguarda molto da vicino: è la fondazione del Kiwanis in Italia, grazie alla nascita del suo primo Club, il Milano Centro, che compie il 50.mo anniversario e che celebreremo a Milano il prossimo 7 Ottobre. Una ricorrenza che riempie di orgoglio, non solo il Club interessato, ma anche l’intero Distretto ed alla quale Vi rinnovo l’invito a partecipare numerosi.

E, poi, il Trentennale della donna nel Kiwanis! Il 23 ottobre 1987 è la data ufficiale di fondazione del primo club Kiwanis composto da donne, il Kiwanianne Skien, che ricevette la Charter il successivo 4 novembre. Il coronamento di un percorso che ebbe, nel giugno ‘87, alla Convention di Washington, l’approvazione dell’emendamento allo statuto che avrebbe consentito l’ingresso delle donne nel Kiwanis. Allora fu un fatto rivoluzionario. Oggi, io credo che il Kiwanis delle donne non possa più fare a meno.

Con lo stato d’animo pieno di gratitudine nei Vostri confronti, per avermi scelto alla guida del Distretto Italia-San Marino, sento la responsabilità del ruolo affidatomi che cercherò di svolgere col massimo impegno ed abnegazione, con rigore morale ed in assoluto spirito di servizio. L’emozione provata alla Convention di Foligno, dove mi avete eletto con così largo consenso, si è ripetuta in quella di Salerno, dove solo qualche settimana fa mi avete sospinto verso la designazione a Governatore con la forza del vostro applauso appassionato e con attestazioni di affetto e stima.

Prima di congedarmi, vorrei esprimere un desiderio: che fossimo, tutti insieme, il Team “Eye of the Tiger”, come ci viene proposto dal Presidente Internazionale Jim Rochford, che ha coniato questo termine per affrontare “con l’occhio ed il balzo della tigre” e, dunque, con coraggio e determinazione, le sfide che ci attendono per aiutare e servire i bambini. Ed è proprio ai bambini di un asilo di Reggio Calabria che ho affidato il compito di disegnare il logo del Governatore di quest’anno e che, idealmente, rappresentano i bambini di tutto il mondo, perché loro devono essere non solo i destinatari dei nostri service, ma anche i veri protagonisti.

Ecco! Vorrei che guardassimo il mondo - ed il nuovo anno che ci aspetta - con lo sguardo di quei bambini!

Siate scattanti, dinamici e pronti per questo nuovo anno, umili testimoni dell’entusiasmante consapevolezza che “fare la differenza” è l’unica cosa che conta ed è sempre possibile, se lavoriamo assieme, uniti, verso la meta: Serving The Children of The World.

Cremona, 1 Ottobre 2017


Giuseppe Cristaldi Giuseppe Cristaldi
Governatore
Distretto Italia-San Marino







TAGS:   




Tema Grafico by iWebSolutions - partner e107 Italia