Navigazione veloce

lug 26
Stampa veloce crea pdf di questa news icona rss

Il KC Pescara presente con un gazebo alla "Settimana Mozartiana" per diffondere le finalità kiwaniane  

Pubblicato da: Rosalba Fiduccia | KC Pescara |  Letture: 186

Il KC Pescara presente con un gazebo alla
IL KIWANIS PESCARA IN PIAZZA PER DIFFONDERNE LE FINALITA'

Il Kiwanis Pescara, insieme ad alcuni altri club della Divisione Abruzzo Puglia, ha partecipato alla "Settimana Mozartiana" – dal 10 al 16 luglio - che ha visto la presenza di migliaia di persone, con un gazebo in piazza per divulgarne le finalità.
Ogni anno il Comune di Chieti organizza nel mese di luglio la "Settimana Mozartiana", settimana fatta di grandi eventi musicali e di ricca affluenza dei cittadini dell'area metropolitana chietina e pescarese.
Anche quest'anno, nei salotti della Settimana Mozartiana, si sono alternati artisti di fama internazionale, grandi nomi del jazz, della musica classica e della musica contemporanea insieme a giovani talenti emergenti e musicisti affermati. La XVIII edizione della Settimana Mozartiana, infatti, ha presentato un cartellone ricco di ben 57 eventi, che hanno spaziato dalla musica sinfonica, ai concerti jazz, alla musica da camera, a performance di danza e teatrali, ai gala di lirica.
In questo scenario non è mancato il GAZEBO del KIWANIS, inserito nella programmazione teatina, per divulgare le finalità kiwaniane.
Il soci del Club Pescara, con la presidente Delia Verna, la Past president Emilia De Matteo, con i presidenti designati ed eletti, Vincenzo La Frazia e Maria De Santo, insieme a diversi altri soci kiwaniani, hanno accolto, nelle loro serate di presenza, quanti si avvicinavano per chiedere informazioni sulle attività del Kiwanis.
Presenti nelle serate per divulgare le finalità kiwaniane anche i presidenti e soci degli altri club della Divisione che hanno partecipato all'iniziativa, quali Anna Maria Borgonsoli del KC Chieti Theate, Nina Guarini del KC Chieti Pescara e Gianni Cantatore del KC Pescara Aternum.
L'Arcivescovo di Chieti, Bruno Forte, sempre presente alle attività per i bambini che il club Pescara ha svolto e svolge sul territorio, ha voluto anch'egli essere presente per un saluto ed una testimonianza.
Sulle attività svolte dal Kiwanis, i rappresentanti che si sono alternati per più di una serata, hanno dato ampie informazioni distribuendo anche delle brochure.
Andare in piazza, in mezzo alla folla, farsi conoscere, parlare di Kiwanis, avvicinare i bambini e le famiglie a questa grande organizzazione mondiale per farne conoscere le finalità e gli aiuti che riesce a dare, è un modo per far crescere il Kiwanis e portarlo sempre più presente nel territorio affinché chi ha bisogno di aiuto sa dove "bussare" ed il Kiwanis pronto a sostenerli.










TAGS:   
mozart   service   




Tema Grafico by iWebSolutions - partner e107 Italia