Navigazione veloce

apr 30
Stampa veloce crea pdf di questa news icona rss

Il KC Enna celebra la sua XXXIX Charter  

Pubblicato da: Rosalba Fiduccia | KC Enna |  Letture: 906

Il KC Enna celebra la sua XXXIX Charter
KC ENNA. Con la presenza delle massime autorità kiwaniane, festeggiata al “Garden” di Pergusa la 39^ Charter del Kiwanis ennese.

Le presenze del Governatore Distretto Italia-San Marino, Valchiria Dò, e del Governatore eletto Giuseppe Cristaldi, hanno nobilitato la ricorrenza della fondazione del Club, risalente al 21 aprile 1978. Altre significative presenze, quelle del Luogotenente Governatore della Divisione Sicilia 5, Luigi Timpanaro, socio e past presidente del Club di Enna, e quella di Mario Incudine, Premio Euno 2017, accompagnato dalla gentile consorte Mariangela Vacanti. Il salone delle feste del “Garden” ha fatto da degna cornice alla conviviale, dove sono convenuti numerosi soci, autorità kiwaniane e ospiti in una splendida giornata di sole, godendo della vista, attraverso le vetrate, del mitico Lago di Pergusa. Il presidente del Club, Santi Motta, nel salutare gli intervenuti, si è detto soddisfatto del successo della manifestazione pubblica, tenutasi al Teatro Garibaldi di Enna lo scorso 19 aprile, in occasione del consegna dell’ “Euno 2017”, conferito all’attore-musicista e cantautore Mario Incudine, il quale sollecitato dal presidente, ha voluto ancora raccontare aspetti salienti della sua brillante carriera artistica con fatti, circostanze, aneddoti e significativi incontri con personalità italiane e straniere del mondo dello spettacolo che l’hanno fatto crescere nel difficile cammino artistico di cantautore e, adesso, anche di cantante-attore. Ha ribadito che “lungi dai miei pensieri abbandonare la Sicilia ed Enna, tant’è che ho messo su casa nella mia città natale dove rientro sempre, dopo le esibizioni nelle piazze e nei teatri in Italia e all’estero, per abbracciare i miei cari, e le mie due bambine avute da mia moglie Mariangela, e dove ritrovo i tanti amici e fan miei concittadini”.

“Sono felice di ritornare a Enna dopo sei mesi” - ha esordito Valchiria Dò nel prendere la parola - perché in quella occasione [Passaggio della Campana] ho intuito che ad Enna il Club aveva in animo di operare al meglio, e questa di oggi è la prova della vostra operosità. È giusto che dia qui qualche informazione sull’operato del Distretto che ho l’onore di guidare. In tal senso ci sono delle novità: il Distretto Italia non rivolge più lo sguardo verso il suo ‘mantenimento’ ma guarda avanti perché siamo in piena fase di sviluppo. Avevamo perso diverse centinaia di soci, adesso abbiamo recuperato il deficit e sul fronte della formazione di nuovi Club abbiamo registrate delle assolute novità: l’avvenuta consegna delle Charter ai nuovi Club di Napoli e di Cagliari. Durante il mio mandato sono stati sei i club di nuova istituzione. Altra ‘bomba’ la collaborazione con TELETHON: in autunno vedremo in televisione il logo del Kiwanis a costo zero. Il protocollo d’intesa è stato firmato fino al 2019… è quanto dire”, ha commentato con soddisfazione il Governatore. Terza e ultima informativa riguarda i terremotati. Il sindaco di Arquata del Tronto, nei preliminari incontri ci ha informato che prima occorre riavviare le attività economiche nel territorio e il conseguenziale ripristino delle comunicazioni viarie…poi la ricostruzione. Ci hanno assegnate due aree dove costruiremo delle unità abitative prefabbricate risparmiando sulle ‘platee’ che con questi moduli non occorrono. In questi sette mesi di mandato ho girato in lungo e in largo l’Italia e in tutti i Club visitati ho trovato grande entusiasmo, tutti impegnati nei service distrettuali e locali per dare concretezza e visibilità al Kiwanis”.
È stata quindi presentata una nuova socia, la dottoressa Carmela Niffeci, medico di base e ginecologa, che sin da quest’anno farà parte della famiglia kiwaniana. In un clima festoso, la serata ha avuto la sua degna conclusione con l’esibizione di Mario Incudine che ha deliziato i presenti con alcune canzoni del suo ricco repertorio, tra gli applausi calorosi e prolungati da parte di tutti.
Salvatore Presti










TAGS:   
charter   club   governatore   




Tema Grafico by iWebSolutions - partner e107 Italia